Ci avete rotto i polmoni.

by Marco,

Amore & Pregiudizi

by Marco,

Ti leggo e ti scrivo :) [Grazie]

by Marco,

Cattiveria gratuita (ne abusiamo?)

by Marco,

Vi meritereste il ciclo…

by Marco,

Vita o morte?

by Marco,

In bilico…

by Marco,

13 maggio 2019 – Caro diario

by Marco,

e adesso? Fratelli e sorelle!

by Marco,

Tu che (s)parli, di me che ne sai?

by Marco,

Su cosa ti cade l’occhio?

by Marco,

E tu per cosa stai male?

by Marco,

No! Io? No di certo! (vero?)

by Marco,

Ci avete rotto i polmoni.

Puoi leggerlo in: 2 minuti
“Ci avete rotto i polmoni” Con questo slogan, anche oggi, ragazzi e ragazze di diverse età sono scesi/scese in piazza a manifestare (nota bene oggi è venerdì…) A parte il fatto che ogni manifestazione, da quelle sindacali a quelle di protesta, chissà poi perchè, cadono sempre o quasi sempre di continua a leggere…

Amore & Pregiudizi

Puoi leggerlo in: 1 minuto
La diversità di genere prima di essere sessuale è mentale ed è quello il peggior pregiudizio/ignoranza! Se lei ama lui e lui ama lei, tutto a posto, ma se lei ama lei o lui ama lui apriti cielo! Ma dico: ancora ha importanza per voi ciò che gli altri dicono continua a leggere…

Ti leggo e ti scrivo :) [Grazie]

Puoi leggerlo in: 2 minuti
Buonasera Marco, lo leggo il tuo blog, quasi tutti i giorni.Mi piace quello che leggo, e ti faccio i complimenti. Hai fatto una domanda sulla tema di morte o vita, quando cominceremo a parlare con i giovani? Mi e venuto spontaneo dirti, questi giovani chi li ha educati, o fatti, continua a leggere…

Cattiveria gratuita (ne abusiamo?)

Puoi leggerlo in: 2 minuti
Cattiveria gratuita ne abusiamo? Assolutamente si! E la cosa peggiore è che nemmeno ce ne si rende conto! Solitamente si agisce di leggerezza e questa, abbinata all’ignoranza, non fa certo una bella abbinata… anzi! Mi è capitato di essere testimone, una sera, di una combriccola di ragazzi e ragazze che continua a leggere…

Vi meritereste il ciclo…

Puoi leggerlo in: 2 minuti
Vi meritereste il ciclo acne voi… voi che da persone ignoranti, ovvero senza sapere spesso di ciò che si parla, decidete con leggerezza o semplicemente ignorando lo status di moltissime donne… Il ciclo che vi meritereste però non è quello che passa e non ce ne si accorge se non continua a leggere…

Vita o morte?

Puoi leggerlo in: 2 minuti
Dico…stiamo scherzando vero? No! Assolutamente no, sfortunatamente è tutto reale, maledettamente vero. Alla domanda posta sul social network Instagram, da parte di una sedicenne,  “E’ molto importante. Aiutami a scegliere D/L” dove D/L stava per Morte/Vita, l’esito della risposta è risultata fatale per la giovane. Il 69% degli intervistati avrebbe continua a leggere…

In bilico…

Puoi leggerlo in: 2 minuti
14 agosto 2018 – 10.36 Vite in bilico fra la vita e la morte. Persone che si trovano a cadere da un ponte mentre in macchina cantano le canzoni della radio, della loro penna mp3… Voci, urla che si mischiano fra il rumore della pioggia, della rottura di un viadotto, continua a leggere…

13 maggio 2019 – Caro diario

Puoi leggerlo in: 1 minuto
Giornata pregna quella di ieri. Sai di quelle giornate che iniziano già di corsa appena apri gli occhi? Ecco di quel tipo! Sono quelle giornate che quando arrivi a casa, dopo aver preso coscienza di aver staccato la spina, crolli inevitabilmente da qualche parte come se non ci fosse un continua a leggere…

e adesso? Fratelli e sorelle!

Puoi leggerlo in: 1 minuto
Lasciata alle spalle, da poche ore, la festa della mamma, dove tutti e tutte per sole 24 ore si ricordano di averne una o di averne avuta una, ecco che ci si proietta alla prossima festa! La prima, quella dei papà (19 marzo), poi quella della mamma (per il 2019 continua a leggere…

Tu che (s)parli, di me che ne sai?

Puoi leggerlo in: 2 minuti
Tenere a freno la lingua è buona cosa, specie in questi ultimi periodi, dove la gente ama trascendere in commenti senza fondamento, senza senso e senza logica alcuna se non quella di seguire la moda degli haters. Ogni persona che bazzica sui social ha a che fare con commenti campati continua a leggere…

Su cosa ti cade l’occhio?

Puoi leggerlo in: 1 minuto
Trovo che la comunicazione visiva sia davvero affascinante! Lo scatto che allego in questo post ne dà un esempio tangibile. I colori, la vivacità del contrasto, la bellezza della semplicità e allo stesso tempo della composizione di questa foto è bellissima. Una persona qualunque mentre lavora che viene ripresa dall’alto continua a leggere…

E tu per cosa stai male?

Puoi leggerlo in: 2 minuti
Sembra una domanda stupida, in realtà non lo è. A te cosa ti fa star male? Personalmente potrei rispondere il comportamento di alcune persone, specie quelle a cui tengo di più… Indifferenza, mancato dialogo, parole e paroloni appartengono alla categoria di fendenti che sanno far male e ferire anche senza continua a leggere…

No! Io? No di certo! (vero?)

Puoi leggerlo in: 1 minuto
Questo condividetelo, guardatelo e condividetelo, perchè, nonostante sia stato realizzato nel 2007, è più che mai attuale e realistico. Non ce ne rendiamo conto ma è sempre più così! Camminiamo con una mano libera e nell’altra il cellulare, abbiamo sempre a portata di mano un dispositivo e cerchiamo sempre più continua a leggere…