Manie di grandezza…

by Marco,

Giu… al capolinea…

by Marco,

Ciccioni vs Ignoranti

by Marco,

Di cartello in cartello…

by Marco,

Vivi e condividi, aiuta e fa piacere!

by Marco,

#BarbaChallenge? No, grazie!

by Marco,

Sai cosa mangi?

by Marco,

Io non stò con Carola.

by Marco,

Per te…

by Marco,

L’uccelletto in chiesa…

by Marco,

Abbiamo bisogno di affetto…

by Marco,

Il mio inglese…

by Marco,

Merito un sorriso…

by Marco,

Giu… al capolinea…

Puoi leggerlo in: 3 minuti
Ogni tanto pare che lassù qualcuno si voglia impadronire di chi stà quaggù…. Così dopo diverse peripezie o d’improvviso, al cielo salgono anime di vario genere e tipo. A volte ci lascia indifferenti, specie se non si tratta di persone a noi conosciute, altre volte ci colpisce più o meno continua a leggere…

Ciccioni vs Ignoranti

Puoi leggerlo in: 3 minuti
Ciccioni vs Ignoranti. Facilmente etichettabili le persone che appartengono alle due categorie. Per la prima, inevitabile, l’aspetto fisico, per i secondi, forse meno evidente a un primo esame superficiale, quanto producono… Un ciccione, sia esso per volontà, per costituzione, per malattia o per conformazione fisica o altri innumerevoli fattori, è continua a leggere…

Di cartello in cartello…

Puoi leggerlo in: 2 minuti
Fra le tante proposte strane, quella dei cartelli per cambiare la toponomastica dei paesi… e questo avviene in VDA in seno a discussioni affrontate ad alti livelli… Perchè non mettere in ingresso delle varie località il nome nelle diverse lingue o dialetti? Ma siamo alle soglie del turismo digitale e continua a leggere…

Vivi e condividi, aiuta e fa piacere!

Puoi leggerlo in: 1 minuto
Metti una giornata uggiosa in autunno…. Una passeggiata per il centro e la fortuna di incappare in una delle zone semi nascoste quanto preziose della piccola cittadina… Aosta nasconde, seppur nel suo cuore centrale, marginalmente un piccolo tesoro di storia, di storie e di ricordi che va preservato, condiviso e continua a leggere…

#BarbaChallenge? No, grazie!

Puoi leggerlo in: 2 minuti
Ancora una volta contro corrente! Alla mia barba ci tengo. Mi dà fastidio. Ogni giorno devo ritoccarla e lo faccio male, ma ci tengo e la taglio quando voglio io e non per il volere o la moda di un social network. E non mi venite a dire che non continua a leggere…

Sai cosa mangi?

Puoi leggerlo in: 2 minuti
Già oggi tu sai cosa mangi? Dal primo di gennaio 2018 sarà permesso e regolare servire, cucinare e far mangiare insetti…  Se l’idea può far storcere il naso, e in taluni casi anche le budella,  la realtà dei fatti è ben più oscura… Tralasciando la forma evidente in cui una continua a leggere…

Io non stò con Carola.

Puoi leggerlo in: 2 minuti
Preciso, mi dispiace per i migranti, ma in questo specifico caso, senza volerlo in alcun modo politicizzarlo, non stò con Carola. Uomini e donne dello spettacolo che si schierano a favore della donna, trasformandola in paladina dei diritti dei migranti. Non voglio parlare di interessi, mediatici e non della notizia continua a leggere…

Per te…

Puoi leggerlo in: 1 minuto
… la felicità é ? Domanda appetente mente banale… In questo post mi riprometto di aggiornare lo stesso con le vostre risposte… Anche anonime se volete. Sono realmente curioso di vedere cosa ne esce fuori… Le vostre risposte: Silvia scrive: “Dare il giusto valore a quello che si ha ed continua a leggere…

L’uccelletto in chiesa…

Puoi leggerlo in: 2 minuti
….e facciamocela una risata… Ecco una storiella narrata da Andrea Bocelli… L’Uccelletto di Andrea Bocelli Era d’Agosto e un povero uccelletto ferito dallo fionda di un maschietto andò per riposare l’ala offesa, sulla finestra aperta di una chiesa. Dalle tendine del confessionale il parroco intravide l’animale ma, pressato dal ministero continua a leggere…

Abbiamo bisogno di affetto…

Puoi leggerlo in: 2 minuti
Abbiamo bisogno di affetto e non ce ne rendiamo conto… Presi da mille impegni, alcuni a cui si potrebbe tranquillamente rinunciare senza effetto alcuno, tralasciamo le cose più belle della vita segregandole a un secondo livello, e declassandole come meno importanti, quando in realtà non è così! Il trovarsi al continua a leggere…

Il mio inglese…

Puoi leggerlo in: 1 minuto
Credo, stranamente, di aver capito la mia reticenza ad imparare, specie in forma scritta, la lingua inglese. La mia credo sia una sorta di ribellione, di rifiuto mentale, verso la lingua anglosassone… Adoro sentirla parlare, mi piace sia in fonetica che cercare di avventurarmi a comprenderla e tradurla, specie se continua a leggere…

Merito un sorriso…

Puoi leggerlo in: 1 minuto
…già! Proprio così! Vorrei circondarmi di persone che sanno sorridere e a loro volta riescono a far sorridere… (o quantomeno mi piacerebbe riuscire a farlo… provarci almeno…) perchè la vita, per la sua durata, merita di essere vissuta più scompisciandosi dalle risate e sorridendo che mugugnando e rimandendo immusoniti condizionati continua a leggere…