Abbracci

Impariamo ad abbracciarci. Un abbraccio, specie se spontaneo e sentito, riesce a farci stare bene!
Esistono dei movimenti per la distribuzione degli abbracci gratuiti e a sorpresa.
Io mi fido di te, e tu? Riesci, anche solo per un attimo, a gettare a terra la maschera, a toglierti la corazza e a fidarti di me? Di me, che sono come te? Di me, che non voglio far altro che abbracciarti? Non ti chiedo nulla in cambio, se non un abbraccio. Che, a volte, nella sua semplicità, è la soluzione.

L’idea è quella di provare ad abbracciare e ad essere abbracciato. Nel primo caso, l’attore passeggia tra la folla con le braccia aperte in cerca di un abbraccio; nel secondo caso, invece, l’attore è fermo, bendato e a braccia aperte, in attesa di essere ricambiato.

Questo evento si è svolto in tutta Italia, da Milano a Firenze, da Roma a Palermo, passando per Bologna e Padova, si cercano di accorciare le distanze tra i cittadini, togliendo importanza al come si chiama, da dove viene, a quale partito politico appartiene.

Non interessa la religione, il sesso, il colore della pelle, ma conta il saper essere umani, liberi da ogni inibizione.

Ne avete forse sentito parlare? Avete avuto per caso la notizia da telegiornali e/o mezzi di informazione? Non credo… Eppure è una bella notizia che meritava un pò più di attenzione e di diffusione…

Certo non credo che sia per nulla facile mettersi in piazza, bendati, in attesa di un abbraccio… ma sono dell’idea che sia veramente bello poterne dare, come ricevere e che faccia bene, principalmente al cuore e allo spirito…

In un’epoca di social network, che di social in realtà hanno davvero ben poco…, la riscoperta di un contatto tanto semplice e innocente, quanto forte e dagli effetti benefici come un abbraccio, andrebbe sicuramente rivalutato…

Se mi incontrate, e ne avete piacere, (e non si è sempre di fretta) , scambiamoci un abbraccio! A me farà sicuramente piacere!

Come sempre bella gente, buona giornata e buona vita! Namasté Alé!

4 Replies to “Abbracci”

  1. Abbracciare ed essere abbracciati è bellissimo, ed è una necessità dell’essere umano. Io ho sempre abbracciato molto i miei figli, sono una “coccolona”, e ora che loro sono adulti e io sono sola mi manca tantissimo non essere abbracciata. Devo sempre chiederlo…ed è una fatica! Allora, spero di incontrati per strada un giorno o l’altro, così ci scambieremo un bell’abbraccio!

Lasciami la tua opinione :)