C’è carità e elemosina

 

C’è differenza fra carità e elemosina? Me lo chiedo e lo chiedo a voi che leggete… Ieri sera, mentre percorrevo le vie del centro per raggiungere la fermata del bus, mi sono imbattuto in una delle oramai conosciute figure che  ai passanti, sommessamente ma in maniera decisa, si ritrovano a chiedere monete e soldi per sbarcare il lunario. 

Una signora, di fronte a tale richiesta ha risposto “se vuoi posso comperarti del pane se hai fame e ti va” alchè la risposta del giovane di colore è stata: “sarebbe meglio del kebab che Lmeno ha la carne…”  e a quel punto la signora ha risposto “la tua non è fame ma pretesa…mi dispiace cerca altrove…”

Oggi, mentre aspetto il bus, un’altra delle famose figure che percorre Aosta nel chiedere la carità sta contando quanto ha raccolto nel mattino mettendo da parte le banconote e contando e ricondando le monete e i diversi formai ricevuti….

Lo scorso anno il Sindaco di Aosta ha disposto che nel centro non si può chiedere elemosina o carità… Mi chiedo ora davanti a questi due vasi se vi sia differenza o meno….

Voi al posto della signora o davanti a una persona che vi chiede del denaro come vi comportate?

Sarei curioso davvero di sapere le vostre opinioni e/o racconti in merito….

Buona giornata e buona vita a tutte/i….

caritàcomportamentielemosinamonetepaurepensieripietàreaIonirispostesoldi
Comments ( 2 )
Add Comment
  • sarahmaria76 – Roma – Chi sono? Beh una che quando vuole una cosa la ottiene! Nasco da una canzone (Sarah Maria di James Taylor), la musica è la mia vita, il viaggio è un' impresa meravigliosa, il ballo mi fa sentire leggera, mi illumina gli occhi, la lettura è fonte di ispirazione! Gli amici sono la mia ancora, relazionarmi e socializzare con persone di ogni dove mi arricchisce. Cosa dicono di me? Che sono un Punto di Riferimento da incontrare! Cosa penso io? "La scrittura per me è come un amore: lo amo e mi rilassa." Sarah.
    sarahmaria76

    Abbiamo nominato il tuo blog per il Premio Liebster Award 4.0. Ecco il link per trovare maggiori informazioni: https://sarahmaria76.wordpress.com/2015/04/24/premio-liebster-award-4-0-sarah-maria-76-e-stato-nominato/

  • fulvialuna1 – Cammino sempre a due metri da terra, la mia testa vive tra nuvole e venti, tra leggende e figure mitologiche, tra storia e arte....Come dice mio fratello, dovrei vivere in una torre, sulla montagna più alta del mondo; dovrei vivere tra libri, pennelli, tele, colori, stoffe.... Amo le alte vette, ma non disdegno il resto della natura, amo gli animali e il cuore me lo ha rubato un lupo. Amo tantissimo gli uomini che per me sono un mondo incredibile, ma le donne sono la mia forza,; non posso vivere senza bambini e senza le storie che raccontano gli anziani. Amo cucinare, cucire, dipingere, leggere, scrivere diari, scrivere su foglietti che viaggiano nella mia casa come avessero le gambe; mi piace il cinema, il calcio, le moto. Mi piace occuparmi della mia casa e del mio giardino...ma non sono Biancaneve e nemmeno Cenerentola, sono Paola, che per una serie di incredibili storie posso essere anche Penelope e anche Fulvialuna. Il mio sogno più grande è la pace nel mondo, questo mondo in cui cammino sempre a due metri da terra, ma quando ci appoggio i piedi resto ben salda ed è difficile spostarmi, tanto che il mio motto è "...il posto che mi piace si chiama mondo..."
    fulvialuna1

    Da noi c’è un’invasione di ragazzi di colore che chiedono soldi all’uscita dei super, a volte do qualcosa, a volte no. Da cosa dipende? Non lo so. ma so che tutte le volte che l’incontro pago la colazione ad un uomo, che avrà circa 35/40 anni, che vende calzini, canovacci, asciugamani….lo conosco da cinque anni circa, la prima volta che l’ho visto era sdraiato in un vicolo e tremava, gli ho chiesto se stava male e mi ha detto, in un italiano stentato, che non poteva alzarsi perchè si sentiva debole; ho chiesto aiuto ad una mico che ha il negozio nei pressi, lo abbiamo sollevato e portato al bar ; latter caldo e una fetta di torta. Da allora è un rito per me.
    L’elemosina è dare i spicci al volo senza guardare negli ochi nessuno, la carità, per me, è ben altro, è accogliere…
    Questo è ciò che condivido: Virtù teologale che consiste nell’amore verso Dio e verso il prossimo/Sollecitudine verso gli altri, disponibilità ad aiutare i bisognosi…