Cambio Tv e poi cellulare…

Cambio TV e poi cellulare.. o meglio, più corretto sarebbe dire che saremo tutti costretti a cambiare i televisori attuali (o munirli di decoder nuovo per vedere i canali tv) per facilitare l’avvento della telefonia dati veloce.

Non mi credete? Eppure è proprio così!

Il passaggio al Dvb-T2 è suggerito anche dalle leggi europee – nello specifico la decisione 2017/899 di Parlamento e Consiglio – sempre nell’ambito dello sviluppo delle cosiddette frequenze «dei 700 MHz», che al momento sono occupate da canali televisivi. L’idea è quella di destinare queste frequenze alla rete 5G, la cosiddetta banda larga per la telefonia mobile, e contemporaneamente obbligare i canali televisivi a trasmettere tramite il Dvb-T2, uno standard che permette di trasferire più dati e su un intervallo di frequenze più stretto del digitale terrestre di prima generazione.

Il passaggio dunque è programmato e sarà obbligatorio o quasi anche perchè: “ciascuna emittente dovrà decidere se usare il normale Dvb-T2 o anche il codec Hevc. Nel primo caso, già il 60 per cento circa dei televisori è compatibile. Nel secondo, è circa il 5 per cento“.

Dunque volete voi viaggiare più veloci con il mondo digitale? Volete arrivare a velocità impensate? Allora sappiate che: lo Stato stanzierà soldi per incentivare il cambio dei televisori, perchè al posto delle televisioni vi siano le aziende di telefonia che possano prendere il posto delle tv con le loro frequenze e trasmissioni…

Quando avrete cambiato le tv, preparatevi (prepariamoci) anche al cambio dei telefoni e dispositivi digitali che trasmetteranno senza dubbio più veloci… (quindi presumibilmente con maggiori introiti…)

A volerla pensare male se una o più aziende fossero nella telefonia che nel mondo televisivo , non rischiano di guadagnarci parecchio? Quindi… cambio Tv e poi cellulare…

Non preoccupatevi! E’ in arrivo il 5G! Per i terremotati si avranno ancora tempi bibblici, ma si consoleranno con la possibilità di viaggiare veloci in internet e vedere contenuti televisivi in alta qualità… (peccato non a casa loro ma magari ancora dentro una roulotte…)

Quanto è bello il nostro Paese… ( e quanto ancor di più lo siamo noi italiani…)

Lasciami la tua opinione :)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: