SOS Ho bisogno di aiuto!

Puoi leggerlo in: 2 minuti
E’ il nuovo singolo di un artista scomparso… Tim Bergling (AVICII) E’ incredibile quanto una canzone possa trasmettere emozioni e quanto riesca a vestire a pieno i momenti della nostra vita. Da quando l’ho ascoltata per la prima volta, non riesco a togliermela dalla testa e dalle orecchie! Continuo ad continua a leggere…

Condividimi, dai! (se ne hai coraggio!)

Puoi leggerlo in: 1 minuto
Ma certo! Hai davvero il coraggio di condividermi? Dubito, perchè essere schietti e sinceri è fuori moda e non porta follower… Viviamo in una società dove la quantità è meglio della qualità, dove il numero di amicizie virtuali, supera di gran lungo i buongiorno reali… Una marea di persone che continua a leggere…

Seconda stella a destra….

Puoi leggerlo in: 2 minuti
Seconda stella a destraquesto è il camminoe poi dritto, fino al mattinopoi la strada la trovi da teporta all’isola che non c’è.Forse questo ti sembrerà stranoma la ragioneti ha un po’ preso la manoed ora sei quasi convinto chenon può esistere un’isola che non c’è E a pensarci, che pazziaè continua a leggere…

Prima-vera

Puoi leggerlo in: 1 minuto
Oggi anche Google, ci ricorda che arriva la primavera. Oggi, domani, non ha importanza! Importante è che arrivi la nuova stagione e riesca a portare aria nuova in molti aspetti, rami e settori. Ho un profondo desiderio di aria nuova…. Bello sarebbe poter aprire le varie finestre e lasciar uscire continua a leggere…

Scolaresche in visita

Puoi leggerlo in: 2 minuti
Intanto inizio subito con un grazie. Oggi abbiamo ricevuto, al lavoro, la graditissima visita di una marea di giovani che si sono avvicinati al mondo della radio. Vedere, conoscere e scoprire il nostro mondo è affascinante per gli adulti… immaginiamo anche lo sia per i più giovani. Educati, curiosi, allegri continua a leggere…

Rimpiango i giornali

Puoi leggerlo in: 2 minuti
Non pensavo che lo avrei mai detto e invece… Rimpiango i giornali cartacei! E’ vero! Rimpiango i giorni in cui, quando andavi in un locale pubblico o lo compravi all’edicola, sfogliavi il tuo giornale in santa pace… mi manca il contatto con la carta che si stropiccia, che si sfoglia continua a leggere…

Tu che passerai per questa fiera

Puoi leggerlo in: 2 minuti
Messaggio dedicato a te che passerai per questa fiera… Alcune indicazioni date per tempo a te che hai intenzione di andare a vedere la millenaria Fiera di S. Orso 2019… Prenditi il tuo tempo! Passa e osserva, ammira e decanta ciò che vedi. Saluta e ringrazia gli artigiani e le continua a leggere…

Indelebile

Puoi leggerlo in: 2 minuti
Io, nel caso, per scelta, tu, invece, obbligata/o. Vedi le differenze fra la libertà e la costrizione sono davvero tante! Io se oggi desidero fare un tatuaggio, lo faccio per scelta, per voglia, perchè ne sento bisogno o ne ho necessità, desiderio, qualche cosa da ricordare… Tu, invece, ne sei continua a leggere…

Bugie, frottole e affini….

Puoi leggerlo in: 1 minuto
E’ il periodo delle bugie, delle frottole e non solo… Non fraintendete… E’ carnevale! In realtà per certe persone è sempre periodo di frottole, di bugie… ma non quelle da mangiare , bensì quelle da provare a dire, con la presunzione e la speranza che queste non vengano svelate…. Si continua a leggere…

Anche i mega direttori galattici…

Puoi leggerlo in: 1 minuto
Pochi mesi fà la scomparsa del Ragionier Ugo Fantocci, pardon, Ugo Fantozzi alias Paolo Villaggio… La megaditta, prima perde il Ragionier Filini, sbadato e sfotrunato organizzatore di eventi e fornitore indiscutibile di casini per il povero Fantozzi… Ora anche il direttore mega galattico gran farabut figlio di… alias Paolo Paoloni, continua a leggere…

Padre nostro (non c’è più religione!)

Puoi leggerlo in: 1 minuto
Ma mi hanno cambiato il Padre Nostro! Sono sconvolgenti e spiazzanti queste cose! E poi non si fanno! Non è bello che durante una celebrazione tutti recitino una preghiera e tu ti ritrovi con la “old version” e pronunciandola a pieni polmoni ti accorgi di essere come una campana rotta continua a leggere…

Te la ricordi la schedina? Io si!

Puoi leggerlo in: 2 minuti
Un rito. Un rito che vedeva, fin da quando ero piccolo, papà accompagnarmi al tabacchino per tentare la fortuna e sperare, ogni fine settimana, in una vincita che potesse realizzare sogni…. Il rito si ripeteva ogni settimana del campionato.non erano diversi solo i temp, i giocatori e le partite…. Si continua a leggere…