Chi ben comincia…(ma che sfiga!)

Che palleDevo delle spiegazioni a chi mi ha visto e sentito con comparizioni sporadiche in questo inizio anno travagliato… (non che la cosa interessi a molte persone direi…)
Dunque, credo di poter affermare, senza timore di smentita alcuna, che questo si possa definire un vero e proprio annus horribilis (e notate bene siamo soltanto all’inizio…)
La qualifica di ragioniere si presta per quanto sta accadendo in questo periodo… Più alla Fantozzi che per altro..
Capodanno, nella notte, inizio a stare male… il cenone (da me preparato) probabilmente non ha superato la prova stomaco….
Poco male… sarà stato un caso… Alcuni giorni dopo , mangiando degli anacardi, avvertendo un fastidio in gola decido di recarmi dalla guardia medica per farmi aiutare a togliere ciò che credevo fosse una briciola che si era bloccata in gola…
La guardia medica non riesce a vedere nulla quindi mi invita a recarmi in ospedale al pronto soccorso, dove, a seguito di una prima visita/tortura effettuata dallo specialista in otorino, non si evince la presenza di corpi estranei…. Essendo che il dolore si faceva ancora più insistente, prima di andare via, non soddisfatto delle peripezie e delle attenzioni rivolte alla mia gola, chiedo di ritornare dal dottore al fine che mi torni a vedere… A una seconda ispezione (che parte dal setto nasale a seguito di una anestesia locale alla gola…) viene a scoprirsi la presenza di una ciste all’epiglottide…. Quindi da subito parte la terapia a suon di cortisone e antibiotico direttamente per vena…. e questo per un periodo previsto di una settimana….
Nel mentre (per non farmi mancare nulla…) vengo colpito da una gastroenterite acuta, acuta al punto che torno a visitare il pronto soccorso con un febbre, pressione sanguigna da rettile, principio di disidratazione a  seguito a forti fenomeni che hanno accontentato chi per tempo mi ci ha mandato senza avere soddisfazioni….

Sospensione quindi della cura per la ciste, ricovero, reidratazione e prospettiva di li a pochi giorni (appena ripreso) di ritornare in ospedale per essere operato e quindi togliere questa sgradita ospite….
Così avviene che circa 10 giorni fa, in anestesia totale, vengo operato per l’asportazione di questa ciste alla gola… peccato che come ricordo, in allegato all’intervento, porto con me anche 4 punti sotto la lingua in linea longitudinale fino all’attaccatura della stessa, perchè proprio durante l’operazione un dente ha inciso la stessa al punto da dover richiedere appunto la cucitura con questi punti….
Accontentati quindi quei detrattori e quelle belle persone che hanno speso le loro preghiere nella speranza che io riuscissi a stare zitto… Diciamo che fra coloro che mi ci mandavano e coloro che speravano di zittirmi il regalo, più che farlo a me, ho pensato bene di farlo io a loro….

Ora, a parte il mal di gola che ancora si fa logicamente sentire, e la presenza ancora dei punti che spero di poter togliere presto… si sappia che non ho perso il dono della parola (anzi…) e che, nonostante tutte le vicissitudini di questo bell’inizio anno, sono più agguerrito di prima…. quindi mettetevi il cuore in pace…

Permettetemi pero di esclamare in piena e totale libertà “che palle!!!!” (e sia ben chiaro che non mi riferisco a quelle natalizie, ma a quelle che ben sono rappresentate in allegato al post…)

In ultimo vorrei ringraziare tutte quelle persone che in questo travagliato periodo (e non solo per questi motivi e vicende) mi sono stati/e vicino aiutandomi e in mille maniere (specie le persone che più mi sanno sopportare e volere bene , e non è cosa facile… ecco perchè un particolare ringraziamento va a loro)…. (Un grazie anche al personale dell’ospedale dei vari reparti “visitati”…)

Io vi avverto (e mi ripeto) il 31 dicembre 2015  la prima persona che verso mezzanotte mi farà gli auguri rischia veramente grosso… ma tanto tanto tanto… e poi non dite che non vi ho avvisato per tempo….

Buona vita a tutte/i e a presto!

2 Replies to “Chi ben comincia…(ma che sfiga!)”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*