Ciao Snoopy…

Si chiude per me una bellissima esperienza ed è il momento di dire grazie!

Grazie a tutti, all’organizzazione, agli oltre 3500 bambini partecipanti, ai genitori e adulti al seguito, agli espositori, al servizio segreteria e infermeria… un particolare grazie a tutti/tutte le volontarie che per giorni hanno lavorato sino all’ultimo per rendere a tutti una bella esperienza… migliaia di pasti serviti, tanti i Comuni interessati, squadre giunte da diverse parti dell’Italia e del Mondo…

Grazie ai vincitori ma sopratutto ai vinti, a coloro che sono riusciti a staccarsi per alcune ore da tablet, telefonini e pc vari preferendo l’interazione e integrazione reale a dispetto di quella virtuale…

Nuove amicizie, nuove conoscenze ed esperienze, tanto lavoro, tanta fatica e molti sorrisi con qualche rimpianto per chi non ha vinto…

Grazie a tutti e tutte di cuore e speriamo al prossimo anno!!!

E’ stato bello vedere bambini i diverse età giocare ad ogni livello…
Vedere l’organizzazione occuparsi già di primo mattino della pulizia dell’area per renderla agibile e perfetta, specie dopo i “ricordini” lasciati da chi la sera prima si è divertito dimenticandosi educazione e rispetto (oltre della presenza di appositi bidoni per la raccolta dell’immondizia differenziata..)

Facce sorridenti all’uscita anche dall’infermeria locale dove sono state seguite persone di tutte le età… Da chi ha patito particolarmente il caldo di questi giorni, a chi è incappato nella scarpa di un avversario con il ginocchio, con la caviglia o cadendo rovinosamente per terra senza gravi problemi…

Assistere a allenamenti di gruppo di ragazzi e ragazze che di buona ora percorrono il perimetro dell’area verde di Gressan, per allenarsi agli incontri della giornata, per un riscaldamento comune, per condividere così il buongiorno non con avversari ma con compagni e compagne di avventura…

Persone che si sono incontrate nel mercatino approntato all’ingresso del “villaggio” Snoopy presso l’area verde di Gressan, sede e cuore operativo e pulsante della manifestazione…

Dalla segreteria il seguito di tutte le partite, gli incontri e l’aggiornamento in tempo reale dei cartelloni in cui venivano esposti risultati dei vari campi che, nei diversi comuni della nostra regione, hanno visto correre i diversi ragazzi.

Poco più in là, nei campi di pallavolo, per due giorni ragazze e ragazzi si sono divertiti in evoluzioni che hanno incuriosito e portato una buona quantità di tifoseria a seguire gli scontri diretti…

Un accogliente e fresco padiglione riceveva le varie squadre all’ora di pranzo, mentre tantissime ragazze e persone di diverse età, si prodigavano a consegnare ad atleti affamati, i pasti che dalla cucina venivano sfornati, caldi, abbondanti e buoni!
Un particolare ringraziamento va rivolto proprio a loro per i mille e mille pasti preparati, serviti e consegnati con puntualità, gentilezza e conditi da sorrisi e cortesia da persone che oltre al loro lavoro ci hanno messo il cuore per far sentire di casa tutti i vari ospiti…

Grazie agli addetti stampa che ci hanno supportato e sopportato e hanno, con il loro lavoro, comunicato con professionalità e puntualità, notizie, curiosità e informazioni utili…

Eventi di spicco con personaggi di rilievo nazionale e internazionale, ospiti graditi, in visita del 6° Trofeo Valle d’Aosta e 1° edizione del Trofeo Snoopy.

Gonfiabili e giochi per tutti, dal subbuteo da tavolo, ai padiglioni con i truca bimbi, ai giochi multipli e a tante allegre risate a condire e ripagare l’attenzione e la fatica di coloro che hanno avuto il compito di seguirli e farli divertire…

Grazie a tutte le persone di cui non ho parlato e che mi sono dimenticato… Tutte e tutti importanti allo stesso modo per rendere bellissima questa esperienza….

Dico infine grazie a colleghi come i tecnici che ci hanno permesso in questi giorni di tenere compagnia a chi ci ha seguito nei vari appuntamenti di Top Italia Radio, in cui per l’occasione sono tornato a trasmettere per questo esclusivo appuntamento e di cui mi sono sentito onorato testimone… Grazie alle voci e alle persone di Corrado, Paolo,  Luca e Riccardo che insieme alla mia, hanno cercato di trasmettere parte di queste emozioni…

Finisce, per me, questa bellissima quattro giorni e questa bella avventura! Che dire? Grazie! Grazie a tutti! … e speriamo vi sia piaciuto, e che ci si possa ritrovare insieme, ancora una volta, il prossimo anno!

Come sempre, bella gente… Namastè! Alè!

Lasciami la tua opinione :)