Donne militare

Alpina

Scrivevo nel 2006 queste poche righe a termine di una giornata e nell’imbattermi quotidianamente in donne militari… Vi ripropongo questi pensieri..

Spesso, nel tragitto di strada che faccio per raggiungere il lavoro, incontro ragazzi e ragazze in divisa. Quando imbatto nei visi femminili incontro spesso più che la durezza del militare, la dolcezza dell’essere. Non per questo intendo dire che non siano meno “efficaci” dure o capaci dei colleghi uomini ma resta inevitabile che i lineamenti a volte tradiscono le volontà.

Anche in questa foto si può notare la determinazione nel volto, la fermezza, particolare attenzione; ma traspare anche inevitabilmente (a mio modo di vedere) una dolcezza che un pò sembra essere in contrapposizione con la divisa.

A loro, spesso dimenticate e raggruppate silenziosamente fra i copri militari, voglio porgere il pensiero di oggi.

Sarà perchè quando le incontro per strada (ben inteso loro a piedi nel passare da una vicina caserma all’altra) ed io in auto andando verso casa, le vedo sorridere, discutere con i colleghi o lecolleghe e all’improvviso mi diventa difficile vederle come persone impegnate in un ruolo militare…

Anche oggi la giornata si appresta a terminare… tanti i pensieri e le cose da fare e sempre una piccola paura… quella di non avere il tempo necessario a realizzare tutto….

‘notte a tutti!

Un omaggio così alle donne militari e ai pensieri di 10 anni fa….

Buona vita bella gente e buona giornata!

Lasciami la tua opinione :)