Dove ero rimasto?

All’improvviso il blocco. Un blocco creativo che mi ha portato a fermarmi, a riflettere, a dire “basta! Mi fermo per un pò…” senza definire un tempo, una data, un periodo.

Sapete quante volte avrei voluto riprendere a scrivere? Un mondo! E poi mi sono chiesto… “ma interesserà a qualcuno leggere quello che scrivo?”… Pare di si!

Molte volte ho pensato di tornare a parlare dell’attualità, delle questioni che ci hanno visto passare dalla fase uno, alla due e poi alla tre di questa pandemia ancora non terminata….

Tanti spunti e poi… e poi nulla…

Passa l’estate e si avvicina l’autunno… così provo nuovamente a tornare in questo blog, con l’intenzione di scrivere, come sempre, esprimendomi liberamente, secondo il mio personale punto di vista ma desiderando confrontarmi con voi che mi leggete.

Così, da questo rientro, provo a far partire la rubrica dedicata al “secondo te?” dove voi mi potete porre qualunque tipo di domanda o di richiesta ed io cerco di rispondervi secondo il mio pensiero…

Vuole essere una maniera diversa di instaurare un dialogo fra voi e me e cercare così anche di trattare dei temi, anche i più svariati, cercando di.conoscerci meglio… Che ne dite?

Ora tocca a voi… io cerco di ritornare con tutte le buone intenzioni… voi mi date una mano?

…e allora sotto con le domande.. sbizzarritevi … e buona lettura e felice rientro…

Esprimi il tuo giudizio sul post

02 comments on “Dove ero rimasto?

Lasciami la tua opinione :)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: