Giramenti di pale

Sboccia l’estate e con il suo arrivo l’inevitabile presenza del giramento di pale…

Fa tanto caldo, la gente inizia a tenere caldo e la sfortuna si accanisce  nel danneggiare iil ventilatore  che, di questi tempi, è l’unico ad essere autorizzato ad avere il giramento di pale…

Casi limite dei giramenti di questi giorni…

1) Signora a fare la spesa che guardando il banco dei freschi, davanti a due tipi distinti di ricotta afferma: ” che belle! che differenza c’è fra le due?” il commesso risponde a sua volta: “guardi sono entrambe ricotta di mucca, una è leggermente più grassa, l’altra invece più magra… quale le dò signora?” e in risposta si sente dire…” guardi faccia lei… l’importante è che sia ricotta di mucca…”…..

2) Utente del bus che avendo una discreta età si rivolge all’autista chiedendo “Buongiorno! lei va al cimitero? i ci porterebbe per favore?”… in riposta… “certo ci mancherebbe, però le dispiace se poi proseguo?”…

3) Disagio nei servizi pubblici… Rottura del mezzo con successiva cancellazione di due corse… Utente (io) che si rivolge all’azienda per chiedere delucidazioni e si sente rispondere che il bus ha semplicemente un minuto e trentasette secondi di ritardo ma è in arrivo sul lato di attesa… e mentre si sente proferire queste parole il bus (l’unico che compie la linea per altro<, in quanto linea circolare…) passa sul lato opposto della strada salendo anzichè scendere verso la città…

Ecco… è arrivata l’estate e con lei si amplificano i giramenti di pale….

Buona giornata e buona vita bella gente… Namastè, Alè!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*