Guardarsi attorno…

uomo-che-pensa2

Ti guardi attorno, e ti accorgi di quanto accade e sei naturalmente portato a chiederti…perchè?

Mi chiedo ma siam tutti folli?…

Ha scandalizzato e fatto discutere la sentenza di assoluzione per i sei ragazzi accusati di avere stuprato una ragazza alla Fortezza da Basso di Firenze nel 2008. Per i giudici della Corte D’Appello la giovane, all’epoca ventitreenne, denunciò il rapporto sessuale per “rimuovere” un suo “discutibile momento di debolezza e fragilità”. E comunque il rapporto di gruppo “non fu ostacolato”. Il dolore è anche quello di essere stata giudicata dal punto di vista morale: “Mi è stato detto, è stato scritto, che ho una condotta sregolata, una vita non lineare, una sessualità confusa”.

“Abbiamo perso tutti”, scrive la ragazza: “Non hanno vinto loro, gli stupratori, la loro arroganza, il loro fumo negli occhi, le loro vite vincenti”. E dopo due processi – nel primo i sei ragazzi furono condannati – arriva a pensare che forse tornando indietro non denuncerebbe l’accaduto. Ma alla fine della lettera cambia idea: “Che se anche la giustizia con me non funziona prima o poi funzionerà, cambierà, dio santo, certo che cambierà”.

Scusate, sarò schietto e me ne scuso…. Queste sono il tipo di notizie che mi fanno vergognare profondamente di far parte dell’essere maschile e non tanto per la tipologia di notizia ma perchè si giustifica una violenza (oltretutto di gruppo) con delle motivazioni senza alcun senso logico e realistico…
Ma un pizzico di vergogna no?
Che schifo!
E la gente accetta quanto proposto dai telegiornali piuttosto che ribellarsi a queste cose… mah! Fatevi una coscienza… Tutti/e indifferenti fino a che non tocca qualcuno/a di vicino a voi….
Occorre parlarne perchè questa tendenza cambi… Inutile che solo adesso (in mancanza di scoop…) ci si dedichi ad ondata di queste cose… Sono e fanno parte della realtà di tutti i giorni anche se ce lo nascondiamo, anche se ci dimostriamo immuni alla cosa…. Impariamo a guardarci attorno…

Pensiamoci per tempo….prima che sia troppo tardi…

Lasciami la tua opinione :)