Il bacio? Mica serve una giornata mondiale!

Il bacio? Mica serve una giornata mondiale!

Siamo ridotti male se dobbiamo ricorrere alla giornata mondiale del bacio, per estrapolare la scusa di un incontro di labbra (e magari non solo…)
Come per tutte le altre date, forzatamente ricorrenti e poco spontanee, mi sembra che il pretesto faccia l’essere umano, falsamente audace e poco spontaneo…
Per i grandi poeti il bacio era la massima aspirazione, il suggello di un amore che da virtuale, si tramutava in qualche cosa di tangibile… AI giorni nostri, tempi moderni in cui i social e le grandi aziende ci devono ricordare di avere dei rapporti (non solo baci ma anche di tipo sessuale e possibilmente protetto sfruttando sconti da aziende proposte…), ecco che decade più che lo spirito poetico del bacio, quello del suo valore , della sua purezza e della sua bellezza.
Il primo bacio, si dice, non si scorda mai… Sarà anche così! Io personalmente credo di soffrire di alzheimer precoce, perchè proprio non me lo ricordo (con buona pace di colei che con me lo ha vissuto…)
I baci? A parte quelli dolci (fra quelli di dama, dolci squisiti piemontesi di cui per altro vado ghiotto) e quelli della nota ditta Perugina… bhè lì posso dire di aver più volte rischiato ua vera e propria indigestione…
Esistono poi le varie forme dei baci, da quelli passionali a quelli classici (tipo alla francese, a stampo ecc eccc) e quelli più moderni e articolati…
In realtà i baci che vanno per la maggiore, a meno che non si viva da eterni fidanzatini appicicaticci e smielosi tipo glicemia alta, sono quelli che hanno proprio introdotto i socia con dapprima gli smiles che si sono evoluti nella versione sucessiva ovvero gli emoji…
Resto un inguaribile e stupido romantico… per me il bacio è bello, passionale, intenso, da vivere con intensità e trasporto sia emotivo che ormonale (perchè no!)…
Sono dell’idea che non debba essere una data prefissata del calendario a dover fornire una ulteriore scusa per baciare una persona amata o a cui si vuol bene…
Le scusanti impariamo a farcele da noi, a farcene tante, a scambiarci baci a non finire come se non ci fosse un domani! Baci a profusione per tutti e per tutte le persone innamorate e non… Alla fine per il bacio mica serve una giornata mondiale… no?
… e per le persone che sono sole e quindi magari fanno fatica a trovare una controparte, o er quelle a cui i baci non piace tanto nè riceverli che darli.. bhè consolatevi… pensate che anche i poeti hanno dovuto farsene una ragione quando non riuscivano andare a segno… L’importante è non cadere nella trappola della depressione e ricordarsi che si può sempre ripiegare le proprie attenzioni sui vari baci dolci… da quelli di dama a quelli di cioccolato e non solo….

Lasciami la tua opinione :)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: