Il carrozzone

carrozzoneOggi la giornata, porta alla memoria questa canzone…

Il Carrozzone – di Renato Zero

Il carrozzone va avanti da sé
con le regine i suoi fanti i suoi re
ridi buffone per scaramanzia
così la morte va via

Musica gente
cantate che poi
uno alla volta si scende anche noi
sotto a chi tocca in doppio petto blu
una mattina sei sceso anche tu

Bella la vita
che se ne va
un fiore un freno la tua ricca povertà
il pane caldo la tua poesia
tu che stringevi la tua mano nella mia

Bella la vita
dicevi tu
è un po’ mignotta e va con tutti si però
però però
proprio sul meglio
t’ha detto no

Il carrozzone riprende la via
facce truccate di malinconia
tempo per piangere no
non ce n’è
tutto continua anche senza di te

Bella la vita che se ne va
e ti coltivi dove il tempo vola e va
i nostri sogni
la fantasia
ridevi forte la paura e l’allegria

Bella la vita dicevi tu
e t’ha imbrogliato e t’ha fottuto proprio tu
con le regine con i suoi re

Il carrozzone va avanti da sé
Il carrozzone va avanti da sé

Buona vita bella gente, buona e serena via bella gente

2 Replies to “Il carrozzone”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*