Il riscatto dei curvy

curvy2in effetti sembra il titolo di un film, messa così! Ma non lo è fortunatamente e si parla di realtà!

Finalmente si esce da stereotipi che vogliono uomini e donne di taglie striminzite, bloccati in diete deprimenti o peggio ancora nell’ingurgitare “mangimi” (perchè non si possono definire altrimenti) per il raggiungimento del cosi detto peso forma…
Credo di poter dire che il ritratto della salute stà non tanto in una persona filiforme o leggermente on carne ma da come vive il suo status… se vive con serenità e con quel sorriso naturale che riesce a spiazzare anche senza un filo di trucco o di inganno…

La bellezza va oltre al numero di taglia, va oltre ai commenti fatti di spalle da coloro che frustrati/e si divertono a deridere, senza accorgersi che di ridicoli/e ci sono solo loro…

Finalmente ci si sta accorgendo che forse sin qui si è esagerato nel pretendere, schiavi di pubblicità, di stili di vita non propri ma appartenenti ai mondi velati e patinati di riviste e tv,  che oltre all’essere filiformi hanno dei contenuti… Tornano alla riscossa le modelle che non rispecchiano semplicemente l’immagine della totale e triste magrezza ma che godono di qualche rotondità in più…non solo nelle sfilate di alta moda ma anche nel quotidiano…

CurvyPerchè nell’essere “in carne” o curvy, come si ama dire… non c’è nulla di male (sempre che ciò non comporti dei problemi alla salute e in quel caso è più che giusto essere preoccupati/e)… Perchè non c’è nulla di male nemmeno nel volersi “tenere” o curare sia nell’aspetto che nell’essere… Diciamo che bene sarebbe se anche certe catene di supermercati o di abbigliamento prendessero la buona abitudine di non mettere taglie al ribasso sugli abiti… Sarebbe bello che provassero a tenere alcune taglie più grandi (anche perchè ne guadagnerebbero nel vendere più materiale) anzichè limitarsi a taglie da modella e/o da anoressica….

Infine (e scusatemi…), donne, siate libere di piacere e lasciate che le persone possano essere ammirate più da ciò che siete che rimanere estasiate dal vostro aspetto fisico….

Essere curvy, talvolta, non è una volontà ma una questione di geni… come essere intelligenti… c’è chi ci nasce, c’è chi ci diventa e…c’è chi non ci riuscirà mai!!!

Buona giornata e buona e serena vita a tutte/i (curvy e non…)

One Reply to “Il riscatto dei curvy”

  1. A me essere un pò più curvy non mi sarebbe dispiaciuto, ma i geni hanno pensato solo a mia sorella, pazienza….ma su stà storia che cosa stà cambiando ci credo poco, sono anni che se ne parla, ma se guardi le sfilate di moda in questi giorni ti metti a piangere…stampelle vestite da donna (per modo di dire visto la moda…) e anche i ragazzi non scherzano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*