Il tempo giusto….

In realtà, nel corso della vita, non si sa quando è il tempo giusto…

Sfortunatamente non siamo in grado di conoscere, e forse è un bene per noi e per gli altri, il percorso della nostra vita e quindi quando sia, o meno, il momento giusto delle cose…

Se tutto fosse pianificato, talvolta programmato, scontato…  previsto o prevedibile, la vita sarebbe una gran noia…

Questa incognita ci permette, nostro malgrado, di vivere come giocatori e giocatrici di un grande Monopoli, in cui talvolta imbattiamo nelle carte della casualità… Talvolta queste carte ci portano cose gradevoli, altre un pò meno…

Il difficile è saper riconoscere quando è il tempo giusto delle cose… (e non per la vita degli altri ma per la nostra…)

Non ci si può basare sulle altrui esperienze, anche se queste possono fornire indizi e/o spunti di riflessione… In realtà ogni vita è a se stante ed unica anche proprio per gli eventi e per quanto accade nel suo corso…

Ci sono occasioni e situazioni che si ripetono, che sono cicliche; altre che invece capitano una volta sola e occorre saper scegliere e riconoscere quando queste capitano, perchè poi, in base a quanto da noi deciso, si apprezza o meno, la strada scelta e l’opportunità vissuta o meno…

Questo ragionamento vale sia per le piccole cose che per le grandi… fateci caso!

Quante volte nell’arco di una giornata, ci imbattiamo in tanti e piccoli incroci a cui siamo posti davanti e dobbiamo saper scegliere la strada giusta?…. Tanti, tantissimi… al punto che nemmeno sappiamo rendercene conto…

Oramai vi sono scelte che operiamo d’abitudine e che sono entrate nella nostra quotidianità, nel nostro uso comune…. provate, proviamo a rifletterci e immaginiamo di variarne una… anche la più insignificante… che cosa provocherebbe nel nostro quotidiano la variazione di una consuetudine, di una scelta abituale e conosciuta?…

Noi cerchiamo, per natura, in ogni modo di prevedere le cose, di capire quanto più possibile delle nostre giornate…

Il meteo, le previsioni, per non pensare a chi si rivolge agli oroscopi (e sono tantissime persone…), a tutto ciò che ci può aiutare a evitare il traffico su strada, le code, i ritardi e chi più ne ha ne metta…

Ogni tanto, a poterlo fare, sarebbe bello poter vivere alla giornata anche quelle cose prevedibili, rompendo gli schemi, le abitudini e tornando a poter scegliere cosa fare…

Ancor meglio sarebbe poter vedere, a volte anche di nascosto, gli effetti di una scelta diversa da quella fatta e poterne scoprire (tanto per dare ragione a quanto sto scrivendo) gli esiti… e invece, forse, è meglio così…. Rimanere fermamente attaccati ai nostri tempi, alle nostre scelte…. giuste o sbagliate che esse siano… ci caratterizzano per ciò che siamo e ci forniscono uno dei tanti elementi che ancora ci distinguono come persone e ci rendono diversi…

Ora però vi devo lasciare che mi tocca correre perchè altrimenti rischio di rompere la consueta routine delle cose che faccio ogni giorno….

Come sempre, bella gente, buona giornata… Namasté…Alé!

 

2 Replies to “Il tempo giusto….”

  1. Una volta ho seguito un corso sulla gestione del tempo peraltro in gran parte abbastanza noioso come spesso sono questi corsi, ma qualche spunto utile lo ha dato. Una frase mi è rimasta impressa su tutte e me la sono “portata dietro”, per così dire: il nostro tempo coincide con la nostra vita, quando dite “non ho tempo” per fare una cosa che per voi sarebbe importante, provate a sostituirlo con “non ho vita”. Ecco, ogni tanto fa bene ricordarlo 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*