Italica indignazione…

Scusatemi.. andrò contro corrente e mi farò anche odiare ma poco importa… rientra nelle mie caratteristiche…
TUTTI/TUTTE a INDIGNARSI perchè hanno dato fuoco alle palme in centro a Millano! (Grandi! Siete davvero grandi! E in fondo avete ragione….)
A voi rivolgo una domanda… Riuscite a essere egualmente indignati a livello proporzionale quando bruciano ettari di foresta amazzonica? O semplicemente perchè la cosa non raggiunge il clamore degli italici TG, o non è così pratico farci i mitici #selfie… allora meritano meno indignazione?
Bhè si sa! A Milano è pieno di palmeti… ma pieno!!!
E’ un atto da condannare ma sinceramente… siete così sicuri/sicure che non ci sia altro di più importante a cui rivolgere attenzione e pensare? Che ne so… vi dice niente il nostro debito pubblico? Sapete a cosa corrisponde?
Ma no!!!! Daiii Marco!!! Ha Ragione Gabbani!!! Tutti tuttologi sul web!!! Tutti Grandi Maestri della politica, strateghi del nostro scacchiere politico nazionale, tutti in grado di risolvere i problemi del Mondo… (che poi quando c’è una lite in condominio non ci si guarda per dei secoli…)
Tutti a giudicare chi ha acceso il fuoco della discordia che se poi ben guardiamo… fra le nostre mani si nasconde una scatola di zolfanelli semi vuota….
Vi lascio serenamente giudicare e arrabbiarvi per quel povero albero… Io preferisco pensare che forse aumenteranno le accise sulle sigarette (ed io non fumo…), che aumenteranno le accise sul gioco d’azzardo e sull’alcool.. (che strano gioco della sorte non fanno tutti parte dei Monopoli dello Stato?…)
Fate bene a indignarvi! Ad arrabbiarvi!!!
Io dal canto mio sto ancora cercando di capire cosa intendano farmi pagare i vari gestori dell’energia elettrica quando mi mettono nella bolletta, che mi inviano in email per farmi risparmiare i costi dell’invio cartaceo…, alla voce TRASPORTO ENERGIA….
In effetti ci trovo una correlazione…. Non è che, dico per caso, trasportino la corrente sul dorso di dromedari o cammelli visto che, fateci caso, supera di gran lunga il costo effettivo di consumo di energia?
Ah già… non dovevo dirlo! Scusate… E’ da dare per scontato… perchè poi ci hanno messo dentro anche il canone televisivo (così ci si paga pure l’IVA sopra… che se non sbaglio è un’altra accisa….)
Vedete… siamo talmente abituati bene a indignarci per quanto ci viene proposto dagli edotti telegiornali che ci siamo dimenticati le stragi del sabato sera, gli stupri, le violenze sulle donne, il bullismo, le promesse dei politici non mantenute,i bambini uccisi per delle guerre in cui sono semplici e miserabili pedine che, ricordatevi, dobbiamo salvare noi con la nostra offerta di 10,00 € al mese per permettergli di sopravvivere in questo mondo che nemmeno li considera in realtà degni di vivere e che dona loro qualcosa lo fa solo per lavarsi momentaneamente la coscienza…
Ha ragione Francesco Gabbani quando dice “la scimmia si rialza…..” Si! In effetti la mia si rialza e si incazza proprio! A vedere tutte queste cose… A vedere che ci sono ancora persone in grado di giudicare male se due ragazze si danno un bacio, se due uomini si abbracciano e si vogliono bene, forse più delle cosi dette coppie normali… (normali? ma chi siete per definirli diversi????)
Una marea di persone puritane che sono iper beniste e poi appena giri l’angolo ti accorgi che fanno peste e corna (e dire loro che il Diavolo le colga è una dannazione al Diavolo….)
Tutti amici e amiche… di facciata, di sorriso apparente e poi, specie se in compagnia, appena passato l’angolo, iniziano a far muovere agevolmente la biforcuta lingua nella magistrale arte del giudizio e dello sputtanamento…. Che schifo!
Contano più dei simboli virtuali che i rapporti reali… si ingrassano i numeri e si assottigliano le intelligenze…
Bambini che sono dei veri mostri al cellulare, star sul web con video pieni di insulti a sconosciuti pur di poter recuperare mi piace…. Una volta i bambini li si piazzava davanti alla TV con la scusa che questa fosse formativa… in realtà era una buona alternativa al volersi dedicare loro… Ora al posto della tv ci sono i giochini… Vedi bimbi di pochi anni che sanno usare con maestria cellulari ultra moderni… Superano complessi schemi di abilità incredibile con Candy Crush… Conoscono a menadito il ciclo vitale degli animali di Farmville….ma quando devono cambiare la sabbia al gatto o portare fuori il cane a fare una passeggiata o i bisogni ecco che vanno in difficoltà e non sanno come fare perchè manca loro il trucco per essere più abili degli altri…
A scuola non sappiamo più svolgere un tema di senso compiuto, delle semplici operazioni matematiche senza l’ausilio delle calcolatrici e così si atrofizza quella parte pratica del cervello…. Forziamo i ragazzi a frequentare una scuola che li riempie di nozioni che per la maggior parte non serviranno loro a nulla nella vita se non per pura cultura personale…. Non siamo in grado di preparare le persone a un mondo lavorativo che non sa come gestirli… perchè la pratica imparata è spesso ben diversa dalla realtà con cui ci si deve scontrare quotidianamente…
Infarciamo la nostra vita di immagini patinate, di sogni a cui ambiamo a lungo fino ad arrenderci con la coscienza di non essere in grado di viverli tutti in quanto una sola vita non basterebbe…
Abbiamo una serie di modelli che sono vecchi perchè i nuovi sono evanescenti e si vaporizzano poco dopo una stagione a causa della fretta di viverli e consumarli…. Pensate un Lucio Battisti al tempo dei vari reality…. Avrebbe vita breve… corta… eppure resiste al tempo e le sue canzoni sono pietre miliari del nostro patrimonio musicale… Quanti di questi artisti degli ultimi anni possono dire di poter contare di fare lo stesso?
Lascio perdere il mondo politico perchè meriterebbe un post a parte… Ma una domanda ve la rivolgo, specie a voi infervorati e mistici credenti di qualunque orientamento siate…
Ma voi, doveste votare oggi… scegliereste il meno peggio? Il meglio o bhò?
Perchè a guardarsi bene intorno, ma proprio bene bene… vabbè meglio tralasciare…
Penso a coloro che hanno perso o perderanno il lavoro, coloro che per portare a casa uno stipendio sono in grado di mettere in gioco la loro serenità, la loro dignità a dispetto di quelli elevati che dall’alto dei loro uffici guardano i sottoposti e ne decidono le sorti…
Penso a quei genitori che aspettano che le promesse fatte loro anni addietro vengano trasformate in realtà e non restino stupendi proclami per farsi fighi davanti ai media mentre vive il ricordo in loro di una perdita che nessun denaro è in grado di ripagare….
Ma sì! Avete ragione voi… Meglio indignarsi per quell’ignorante (nel senso che ignorava quanto avrebbe scatenato…) che ha dato fuoco alla palma… Povero lui… Ha attirato a sè tutte le attenzioni del mondo… Un pò come hanno fatto tutti coloro con cui nella nostra vita lo hanno fatto ferendoci in qualche modo, prendendoci in giro, rendendoci un pò più amari, più arrabbiati e delusi del prossimo…
Bhè… voglio credere che esistano persone migliori, persone di cui potersi fidare, nonostante tutto, e che non siano tutti/e venuti al Mondo per cercare di farci del male… (spero!)
Con buona pace di chi si infervora, giustamente per il piromane senza ricordarsi che la storia ha visto precursori ben più pericolosi (Nerone, uno fra tanti…) che a suo modo per il suo gesto è passato alla storia più di quel cristiano che si era offerto di portare la Croce al posto del Cristo….
Alla fine ogni uno di noi sceglie su cosa concentrarsi e cosa ricordare o meno…
Comunque sia bella gente… Namasté…. Alé….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*