La bellezza del buongiorno…

Per quanto possa sembrare scontato e banale… il buongiorno è sempre gradito e una buona pratica…

Bello sentirselo dire, specie se accompagnato da un sorriso, magari a denti stretti a seconda dell’ora in cui ce lo si scambia…

E’ una di quelle abitudini di cui non riesco a fare a meno…

In realtà il buongiorno, da buon orso quale sono, lo proferisco a volte con tonalità bassa e quasi appena accennato… ciò nonostante non riesco a rinunciarvi…

La difficoltà stà nell’avere risposta, il più delle volte…

Solitamente è un saluto a cui difficilmente le persone che si incontra e a cui lo si rivolge, rinunciano a rispondete… ma è altrettanto vero che indispone quando ci si imbatte in conoscenti che fanno finta di niente e tirano dritto simulando di essere distratti/e…. Sono poi quelle stesse persone che ti ritrovi per i social come amicizie chieste più per far numero che per amicizia reale…

Amo dare il buongiorno. Non me ne vergogno!

Credo che sia un atto di gentilezza, di aiuto a predisporre bene la giornata verso l’altrui persona… Costa nulla, predispone al sorriso e rende più leggera e meno grigia e buia la giornata… Provate anche voi a utilizzare il buongiorno come terapia di buona predisposizione…. funziona e costa davvero poco… credetemi…

Quindi, anche per questa mattina, l’augurio che rivolgo a tutte/i voi che mi leggete è semplicemente… Buongiorno bella gente!!!!

Namasté, alé!!!

Lasciami la tua opinione :)