La legge è(ra) uguale per tutti!

20130804-013053.jpg
La guerra, perché di guerra si tratta, è iniziata e tanti soldatini si apprestano a correre a immolarsi in nome di una Patria che non conoscono, che non sanno nemmeno come sia fatta e che, mi dispiace dirlo, tradisce le sue radici e si rimangia anche le sue stesse regole.. I telegiornali ci dicono che le famiglie risparmiano su tutto (tranne cellulari, tecnologia e figagini varie….) infatti siamo tutti a casa… E i tg a dire “aumentano solo le uova!” Sti …zzi!!!! Staranno a casa “solo due italiani su tre!”… Ma ci rendiamo conto a che informazione ci affidiamo??? A tg che ci dicono che “per l’estate 2013 importante è ostentare e la pietrina nel l’ombelico!” Che schifo! Che schifo! Che schifo!!!!!!! Abbiamo un debito pubblico al 130%!!! Pretendiamo tutto ma non rinunciamo a nulla!!! (E certi personaggi che dispensano sorrisi, strette di mano e proferiscono parole di speranza e fiducia pure…)
Che futuro ci aspetta andando avanti così???
Chiediamocelo per tempo prima che sia troppo tardi e prima che si pensi anche di tassare i già così rari “buongiorno, buonasera, grazie e mi scusi” oppure le sole lacrime che ci rimangono perché andando avanti così….
Povera Italia! Poveri noi! Non solo nei denari ma anche nello spirito e nei sani principi.
Svegliamoci per tempo! (Prima che sia troppo tardi…)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*