La neve del 1 maggio…

Primo maggio. Si gira il calendario di un mese. Si strappa il foglio del nuovo ciclo e si spera in una primavera che gioca fra temperature e aspetti meteo.
Ne è un esempio la giornata del primo maggio. In mattinata nevicata a basse quote in tutta la Valle d’Aosta (e non solo…) mentre nel pomeriggio il Sole ha cercato di agire da cancellino sul panorama che si riproponeva così impallidito da una minima neve.
Mi vengono in mente quelle persone anziane che che continuano a dire che “non ci sono più le stagioni” e diventa difficile non dar loro ragione nel vedere questi eventi.
In realtà è accaduto in un passato non troppo recente… Sinonimo che la storia, anche quella metereo, si ripete.
Io ne ho approfittato, avendone la possibilità, di immortalare in alcuni scatti, questa rapida imbiancata e, credetemi fa sempre un certo effetto.
Che dire? Buona giornata e buona vita bella gente…Namasté! Alé!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*