Un mix di sentimenti. Un tornado di emozioni discordanti e laceranti.

Non mi sono mai sentito così.

Mi sento impotente di fronte agli eventi.

E’ come essere in un giro di montagne russe fra alti e bassi. Più bassi che alti in verità.

Il cuore fa a pugni con la testa e quel che ne resta sono solo i lividi e i dolori di questa lotta che fa tanto male. Tanto.

E’ lottare contro un qualche cosa che non si conosce, a cui non sei preparato e che non sai come affrontare.

Improvvisamente ti senti solo. Solo indifeso e esposto a una miriade di pensieri fra i più disparati.

...::: Spot - Reclame - Banner :::...

Cerco di reagire per come posso, per come so, per come credo e spero che sia giusto.

Il disagio è nel non avere risposte di fronte a tutte le domande che vorresti fare e che non sai a chi farle, a chi porle e come fare per capire quali siano le risposte giuste.

E ti senti inadeguato, fragile, in difetto e terribilmente ignorante…

Cerco di aiutare, di fare del bene e mi rendo conto di quanto sia stato difficile per chi, sin qui, ha convissuto con questa situazione.

A volte bambino, a volte adulto scaltro e furbo… ed io che mi ritrovo confuso davanti alla stessa persona perché fatico a riconoscere quando è uno o l’altro.

...::: Spot - Reclame - Banner :::...

Parole dolci che si miscelano con altre meno delicate che lasciano amarezza nel cuore… tanto le une quanto le altre…

Sono lacrime strozzate in gola che vorrei versare e che trattengo nascondendole malamente, per quanto possibile.

E dire grazie a chi supporta e resta vicino, che in qualche modo cerca di aiutare per come può.

E’ amore e allo stesso tempo disagio perché mi accorgo di muovermi come in un campo minato senza distinguere le mine e con ai piedi scarpe pesanti e ingombranti…

A ogni passo in questo terreno sconosciuto aver paura di toccare dei circuiti sbagliati e anzichè aiutare peggiorare le cose.

Nessuno nasce conoscendo, specie per le cose nuove e mai provate, le risposte giuste a tutte le domande della vita e alle sue infinite variabili.

Sono lacrime soffocate, amarezza del cuore e senso di impotenza che avanza…

…passerà. Obbligatoriamente passerà, perché dopo ogni temporale torna a splendere il Sole…

A volte basta anche un semplice sorriso, una semplice parola e tutto cambia…

…passerà… Intanto, egoisticamente, cerco di esserci per quanto e come mi è possibile…

5 pensiero su “Lacrime soffocate.”

Lasciami la tua opinione :)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.