L’arte del pettegolezzo

Indubbiamente l’arte del pettegolezzo è ben radicata nella nostra società… Non si tratta solo di una vera e propria passione ma di un uso comune che riguarda un pò tutti noi… Capita così che nelle varie storie riportate, una trota diventi una balena… Quante sono le storie, le vicende, i pettegolezzi (appunto) che ci sono stati riportati e che poi non corrispondono per nulla o veramente per poco alla verità? Talvolta sembra quasi che ci sia una vera e propria arte del pettegolezzo… L’arricchire le vicende sapute, riportarle con qualche particolare in più, con apparenti innocenti variazioni, possono in realtà stravolgere, quando non modificare del tutto, quello che in origine è stato riportato…
Nei paesini il pettegolezzo era, quando non c’era ancora il sopravvento di internet e di tutti i vari social, l’unico mezzo per farsi un pò gli affari degli altri… e rendere più interessante e vivace le storie riportate era una vera e propria arte.. Con l’avvento di internet non è che le cose siano poi così tanto cambiate, è semplicemente cambiato il modo in cui trasformare una trota in balena… tutto qui!
Si fa un gran parlare delle notizie bufala, di quelle notizie che a una prima e sprovveduta lettura possono apparire vere, anche ai più “navigati”… In realtà basterebbe pensare a cosa aveva partorito la mente geniale di Osron Welles… Aveva raccontato per filo e per segno, utilizzando la radio, un attacco alieno in realtà inesistente… Un esempio lampante di notizia bufala (se vogliamo) che è riuscita a coinvolgere e convincere un sacco di persone…
Da qui esempi per chiedervi: “a voi è mai capitato di essere vittime o artefici di pettegolezzi? (siate onesti/e!!!!)” e anche per ricordare che, per quanto possibile, prima di bersi ogni cosa, è bene cercare di andare alla fonte delle notizie…. Non si sa mai che realmente una trota diventi poi balena per davvero!
Bella gente… Namasté Alé!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*