Le stagioni del cuore

IMG_5087.JPG Quante possono essere le stagioni del cuore? Non ci è dato saperlo (per il momento…) possiamo solo cercare di viverle e di sopravvivere al tempo e alle prove che lo stesso ci sottopone avido dei nostri spazi di serenità.
Quante sono le giornate in una normale vita comune che si ricordano per la bellezza delle stesse, quante quelle di cui ricordiamo e quante quelle mediocri o nella norma…
Ieri nella nostra Valle qualche goccia cadeva da un cielo plumbeo, mentre in montagna la sua veste era quella dei candii fiocchi di neve… oggi il Sole splende, seppur lottando con le temperature di stagione, nel regalarci una giornata che apre il cuore e predispone al sorriso….
Ecco il miglior manifesto della nostra Regione… guardiamoci intorno e scopriamo la bellezza naturale che va assolutamente preservata come valore assoluto della nostra popolazione è che in effetti è il nostro miglior bigliettino da visita o promozionale al mondo!
In questa stagione personalmente apprezzo ancor più le colorazioni che assumono le nostre montagne, la bellezza degli abbinamenti che paiono essere sfornati quotidianamente da un pittore profondamente ispirato nell’imprimere la sua tela come se fosse la sua opera più bella!
Mi piace questa stagione perché, sarà per l’età…, sarà perché l’autunno mi ha sempre colpito con il suo fascino; mi offre la possibilità di sfogliare mentalmente un ricco album di ricordi…
Spero di riuscire a godermi questa stagione come merita.. perché in fondo sia un’altra stagione del mio cuore…
…e buona vita a tutti!

Lasciami la tua opinione :)