Live from Argentina – Ciao Nicola :)

Ci lasciamo che sono le 4 del mattino circa…Una serie di cose mi tiene sveglio e mi porta a rivedere il suo viso nel vblog che ruota fra i vari post…
Nicola! Via dall’Italia da mesi, in Argentina che manda un saluto a chi lo segue da quella Valle che lo ha visto protagonista di tante serate, di follie sino a tarda mattina, di tanti progetti e promesse che lo hanno portato a sconfinare da quei monti che gli rimangono cari e fra i quali si ripromette di tornare…

Nicola, con Ramon, il cane un pò folle di chi ospita questi ragazzi italiani nella loro avventura, in questa “vita fuori porta” e che li vede protagonisti di un documentario vissuto il prima persona che è la loro vita… Una vita indubbiamente ricca di aneddoti, di cose da raccontare e di situazioni che forse resteranno sempre fra le loro esperienze e di cui magari non parleranno mai….

Nicola, un ragazzo che si divide fra musica, suo grande amore e progetti e lavori grafici, altro mondo in cui è davvero davvero bravo…

4 ore di fuso orario di differenza e parliamo come se fossimo seduti a un tavolino di un locale… Si parla di musica, di progetti, della sua voglia di tornare e della mia di volermene andare via..

Nei suoi occhi, carichi di stanchezza, ma anche di quel pizzico di nostalgia per i luoghi cari e per gli amici e non solo, il desiderio vero di tornare e di credere di poter riuscire in una impresa epica… quella di risvegliare da quel torpore che la caratterizza questa città da cui manca da mesi e che gli manca…

Nei mie un pizzico di sana invidia in ciò che ha avuto il coraggio, la sfrontatezza di fare… Lasciarsi alle spalle quanto sin lì costruito e partire e andare all’avventura… e riuscirci…

Deve essere strano mandare dei messaggi a chi rimane, farlo con video, domandare se ha smesso di nevicare, se fa freddo…farlo in maniche corte ai piedi di una piscina sotto quel cielo, lo stesso che condividiamo anche se a ore di distanza, azzurro come non mai….

E si parla di musica, di gusti musicali, di fotografia… del suo andare via e del desiderio di tornare…

Aosta lo so che un po vi manco. PS: Mi mancate anche voi. Non so quando tornerò.

.E’ il 18 gennaio quando lo scrive… In effetti è così per chi conosce il buon Nik (Wiko)

Che gli manchi la Valle e i suoi amici qui è vero! Sono tante le persone, i conoscenti che qui ha lasciato… Fortunatamente sono diversi i lavori che riesce a fare anche se dall’altra parte del globo (o quasi) e lavori di gran qualità! Dimostrazione che niente può fermarci se si ha desiderio di fare e tanta forza di volontà…

Me lo dice mentre parliamo velocemente di queste cose…

E sticazzi ho preso e ciao visto che posso lavorare online
Posto scelto a caso e via
….
Ma Vediamo un po’ che cosa succederà nelle prossime settimane
La cosa che fa ridere è che volevo andare in un posto di madrelingua inglese perché per me é seconda lingua da quando ho 5 anni e ziofa qua solo Spanish.
Quando torno mi concentro un po’ sulla musica
Ti saluto… mañana se tra acá mucho
Ci lasciamo così.. con qualche traccia reciprocamente lasciata in dialogo da vederci e ascoltarci a vicenda…
In effetti s’è fatta una certa per entrambi… e domani (fra poco…) si lavora… Che dire Nik? O capito in un tuo nuovo vblog, o spero di vederti seduto al bar mentre come al solito passo di corsa per andare a prendere il solito bus, mentre tu vaghi per il mondo, quel mondo che ti offre panorami da paura, di cui sei testimone e bravo regista e di cui, spero presto, mostrerai a me, al piccolo e grande mondo, il tuo risultato nel progetto che stai portando coraggiosamente avanti…
A te, a compagni/e di avventura di viaggio… serena e buona vita…
Non so se augurarci di vederci presto o meno… solo perchè nonostante l’evidente mancanza di qui, vedo che stai bene… e questa è una gran bella cosa….
Dai.. comunque sia alla prossima…. buona vita amico mio, ovunque tu sia e qualunque sia la tua prossima destinazione… sempre buona vita! Ciao Wiko, ciao Nik

One thought on “Live from Argentina – Ciao Nicola :)

Lasciami la tua opinione :)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: