Ma vaffanc… (Ti ho visto!)

vaffanculoIn questi giorni si fa un gran parlare delle telecamere che mostrano comportamenti, lo preciso fin d’ora, davvero poco ammissibili e disdicevoli, da parte di alcuni operatori in vari settori. Colpiti sono coloro che ricevono le percosse in modalità fisica ed è innegabile che questo avvenga, viste le eloquenti immagini a cui siamo sottoposti… Ma a differenza della massa che subito punta il dito, non quello dell’immagine allegata al post, mi pongo e vorrei a mio modo sottoporvi una domanda… Siamo sicuri che ciò che vediamo corrisponda a pieno all’unica verità? Mi spiego meglio. E’ possibile secondo voi che fra quei comportamenti che si vedono si nascondano anche anni e anni di frustrazioni dovute proprio al tipo di attività? Possibile che si nascondano anche situazioni scatenanti di tali azioni? Noi alla fine vediamo i maltrattamenti ma non sappiamo se questi sono il frutto di anni e anni di sottili e fini provocazioni, gestuali quanto verbali, che le telecamere non hanno magari catturato e che quindi (non giustificano affatto , ma) possono portare a reazioni esasperate?
Chi ha a che fare con bambini piccolo sa che questi, spesso, si fanno attori di comportamenti che hanno visto a loro volta dagli adulti e, spesso, li replicano fuori dalle mure di casa perchè in qualche modo si sentono più liberi… va da sè che gestacci, parolacce (di cui spesso non conoscono nemmeno il senso) vengono proferiti a vanvera anche in situazioni normali e che alla lunga possono esasperare… e come accade con i bambini piccoli , sfortunatamente, avviene anche con certi livelli di senilità avanzata che portano dunque a ritornare amaramente bambini…

Sa chiaro non vuole questo essere un post a difesa di comportamenti sempre e comunque esagerati e che non devono in alcun modo verificarsi, ma vuole altresì essere una sorta di riflessione su ciò che, in alcune persone, portate all’esasperazione, può essere fattore scatenante di tali comportamenti (comunque non accettabili e/o giustificabili ma sempre da condannare…)

Una riflessione a caldo… così! Immagino che vi siano molti commenti in tal senso, me lo auguro ma ancor più mi auguro che si capisca l’intento e il messaggio che vorrei lanciare e che non si interpretasse questo mio post come una difesa di quanto visto ma come una possibile chiave di lettura di immagini che  potrebbero essere viste con occhio diverso, più critico… Sono comunque cose che devono sempre essere denunciate, che non devono rimanere nascoste e che meritano di essere analizzate profondamente e non superficialmente però…

Buona vita bella gente, buona e serena vita a tutti/e e buona giornata!

Lasciami la tua opinione :)

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: