#maturità 2013 – Prima prova

date-maturita-2013Notte prima degli esami apparentemente tranquilla a dir la verità. Certo un pò di tensione, come credo che logico sia per chi si appresta a essere sottoposto a esame…

La serata è trascorsa preparando ciò che credevo fosse necessario per il giorno successivo… poi in nottata due fasi di risveglio… alle 2 e alle 4… Rimedio contro l’insonnia da ansia la musica di Malika Ayane…

Al mattino sveglia di buon ora, doccia rigenerante e poi via con l’autobus per cercare di arrivare in netto anticipo all’appuntamento che si era dato con gli altri compagni di avventura…

Puntuali ci ritroviamo un pò tutti con i visi leggermente tirati ma sostanzialmente positivi, con la speranza che la giornata scorra via veloce e sia indolore…

Andiamo a prenderci un caffè, foto di rito del gruppo scattata dalla proff di italiano che sfodera un cellulare di ultima generazione, con lo stupore di un pò tutti noi che comunque apprezziamo decisamente l’iniziativa…

Entriamo, dopo alcuni ragazzi, e con piacere, scopriamo che non siamo nel tanto temuto corridoio ma bensì un una aula gradevole e comoda,per quanto possa ritenersi comoda un’aula in cui si deve stare per 6 ore a cercare di fare del proprio meglio….

Pratiche di routine. Consegna cellulari , conservati in buste recanti il nostro cognome, ritiro delle tesine e verifica dei nostri documenti di identità… Nell’aula c’è chi va e chi viene per andare in bagno prima dell’inizio ufficiale della prova…

Entra la presidentessa e consegna i testi della prova da distribuire a noi… Le facce sono fra lo stupito e il soddisfatto…

Scopriamo dopo poco che la prima traccia su cui dover lavorare riguarda un autore che nemmeno abbiamo fatto in programma (per venire a sapere poi a cose fatte che lo stesso destino ha accumunato diversi altri istituti). Per il saggio breve (o articolo di giornale) le possibilità spaziavano nei vari ambiti…

ARTISTICO LETTERARIO: “L’individuo e società di massa”

SOCIO ECONOMICO: Stato, mercato e democrazia

STORICO POLITICO: Omicidi politici (il più selezionato nella nostra classe)

TECNICO SCIENTIFICO: La ricerca scommette sul cervello (la mia scelta)

Infine le tipologie C (tema di argomento storico) e D (tema di ordine generale)

 

Pare che la maggior parte della nostra classe abbia realizzato il saggio breve e l’ambito maggiormente gradito sia stato quello sugli omicidi politici..

Non mi dilungo sulla mia esposizione… mi limito a citarvi il titolo… “Alla conquista del cervello”

L’esito? Vedremo nei prossimi giorni dal momento che ci hanno altresì comunicato che dopo le prove del 24 e 25 i nostri orali partiranno dalla lettera V e avranno inizio il giorno 27…..

Tornando alla prova posso dirvi che alcune persone lhanno consegnata prima del termine stabilito mentre io , come sempre, mi sono soffermato fino all’ultimo momento (stranamente in italiano) per cercare di fare una prova degna di rispetto…

To be continued???

Ecco il testo della prima prova maturità 2013

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*