Meglio i cani…

Pimpa Giaguar“ma che disastro i mi benedico, ho scelto il mio cane per amico…” (libera interpretazione de “una donna per amico di Lucio Battisti)… E come dargli torto?

Anche la nota rivista Time ha stilato 9 validissime ragioni, scientificamente provate, per avere un cane e sceglierlo come amico. Eccole:

  1. Ci fanno ridere!
    I ricercatori avevano chiesto agli intervistati di registrare quante volte scoppiavano a ridere durante la giornata, e ne è risultato che i proprietari di cani ridevano più frequentemente di chi aveva gatti o di coloro che non possedevano animali domestici.
  2. Sono fedeli.
    I cani, discendendo dai lupi e vivendo in branchi, vedono gli umani con cui vivono come membri del loro “branco”, e perciò li difenderanno e non potrebbero mai abbandonarli.
  3. Ci rendono più socievoli.
    Due approfonditi studi di due università, una americana e l’altra inglese, dimostrano che i proprietari di cani aveva più possibilità di incontrare altre persone, grazie al fatto appunto di possedere cani.
  4. Con i cani si è maggiormente in salute.
    Secondo uno studio pubblicato sul Proceedings of the National Academy of Sciences ha dimostrato che in ambienti domestici in cui sono presenti i cani ci sono comunità di microbi che possono prevenire la sensibilità ad alcuni allergeni.
  5. Con loro siamo più in salute.
    Si sa che occorre dover fuori il cane almeno 2/3 volte al giorno e questo ci obbliga a svolgere un regolare e quotidiano esercizio fisico, che per quanto moderato ci mantiene in salute e previene obesità, sovrappeso e malattie cardiovascolari.
  6. Ci salvano la vita.
    I cani non sono soltanto “amici” dell’uomo, possono anche essere a tutti gli effetti i loro protettori. In Italia, proprio in questa estate 2015, si è svolta una manifestazione per premiare i cani eroi! Loro possono condurre i non vedenti in qualsiasi luogo, possono salvare le persone intrappolate a causa di crolli o valanghe per esempio, o recuperarle in acqua.
  7. Ci danno un obiettivo.
    In uno studio pubblicato sul Journal of Social Psychology, le persone anziane che avevano un cane risultavano più soddisfatte socialmente, emotivamente e fisicamente di coloro che non ne avevano.
  8. Siamo più sicuri di noi stessi.
    E’ stato dimostrato che lo stato emotivo di un gruppo di persone prima e dopo aver preso un cane varia e di molto. In generale i partecipanti a questo esperimento, hanno mostrato un aumento dell’autostima, dell’esercizio fisico svolto abitualmente e diminuzione della paura di essere derubati o aggrediti.
  9. Ci rendono decisamente più felici.
    Anche il semplice fatto di avere un contatto visivo con il proprio cane può rilasciare nel nostro corpo ossitocina, ormone del benessere e della felicità

…ecco perchè più conosco le persone e più preferisco i cani…
…e poi vuoi mettere la felicità che dimostrano quando ritornate a casa? Il dispiacere nel vedervi andare via? Il muso che fanno quando sanno di averne combinata una…
Saranno anche cani ma, ribadisco il concetto, sono decisamente più bestie coloro che li prima li prendono, pensando siano un contentino e che non richiedano attenzioni e tempo, e poi se ne disfano in maniera bieca e infinitamente bastarda. Non sono i cani ad essere bastardi (per genitori incerti o mancanza di pedigree…), lo sono certi esseri umani (con e senza pedigree) che si prendono gioco della loro vita, dei loro sentimenti e quindi molto facilmente lo faranno anche con la vita dei loro simili…

Se un gioiello è per sempre, un cane magari no, ma di sicuro vale molto di più e sà dare ricordi e felicità che nemmeno il più grande gioiello sa dare… Tutto stà a saperli apprezzare e riconoscere oltre che valorizzare…

Buona vita bella gente, buona e serena vita (specie se possedete un animale di compagnia!)

7 Replies to “Meglio i cani…”

  1. Al di fuori di quello che dice il Time (che non dice niente di nuovo), amo i miei can, punto. Perchè li amo, punto. Senza di loro non so vivere, anche se ad ogni dipartita giuro a me stessa di non prenderne più….bugiarda!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*