Nuova GMAIL

Utilizzo da anni con fiducia e praticità la casella di posta gmail.
Da qualche ora Gmail ha una nuova grafica e soprattuto alcune nuove funzionalità, che cambiano diverse cose del servizio per la posta elettronica di Google. Le novità interessano la versione per browser di Gmail e saranno messe a disposizione di tutti gli utenti nel corso delle prossime settimane: se non notate ancora nulla di diverso non preoccupatevi, non siete stati esclusi; Gmail ha circa 1,4 miliardi di account attivi, quindi Google ha preferito procedere per gradi.
Il nuovo Gmail dà la possibilità di impostare una data di scadenza per un messaggio email, se per esempio contiene informazioni molto riservate e che si preferisce non siano memorizzate sul computer del ricevente.
Sempre per aumentare la sicurezza, Gmail ha aggiunto un’opzione per rendere visibile il contenuto di un’email solo a chi possiede un codice, che viene inviato separatamente tramite SMS al momento dell’invio dell’email. In questo modo ci si può assicurare che la persona che legge il messaggio sia esclusivamente il destinatario, o almeno questa è l’aspirazione di Google.
Fra i vari contenuti e innovazioni attivati da Gmail vi è una cosa che riguarda l’invio di contenuti protetti.
Quando si invia un’email si può decidere di bloccare la possibilità per il ricevente di inoltrarla ad altri, di copiarne o scaricarne il contenuto. Gli utenti un po’ più esperti riusciranno probabilmente a superare queste limitazioni, ma Google ritiene che l’opzione possa ridurre l’utilizzo non autorizzato di contenuti, soprattutto nei contesti dove Gmail viene usato per lavoro.
Altra funzione molto utile a cui dovremmo abituarci  è la possibilità di mettere un tempo alle email… Una nuova icona a forma di quadrante di orologio consente di sospendere un thread di email per qualche ora o diversi giorni, in modo da potersene occupare in un secondo momento e ridurre la quantità di messaggi che si ricevono.
Queste sono solo alcune delle novità di questa nuova versione… Concludo spiegandovi come testare e attivare il servizio (per chi ha una casella posta di Gmail…)
Google ha in programma di trasferire tutti gli account sul nuovo Gmail in tempi brevi, ma saranno comunque necessarie settimane per completare la transizione. Nella prima fase ogni utente potrà decidere se sperimentare o meno la nuova versione. Per farlo è sufficiente cliccare sull’icona delle Impostazioni (quella a forma di ingranaggio in alto a destra nella schermata principale di Gmail) e selezionare “Prova il nuovo Gmail”. L’opzione, che è reversibile, non sarà disponibile per tutti da subito.

One thought on “Nuova GMAIL

Lasciami la tua opinione :)

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: