Pochemuchka

Pochemuchka è un termine che esiste solo nella lingua russa e si usa di solito per i bambini che chiedono spesso “perché”. 

Credo che sarà una delle parole centrali e più utilizzate nel 2020.

Quante volte ci chiediamo il perché di quanto avviene attorno a noi o ci interroghiamo su cose, situazioni, concetti, e miriadi di altri interrogativi vari, ponendoci proprio la semplice domanda:”perché”?

Fra le tante curiosità, a cui è bene dare risposta, anche lo scoprire come si scrive correttamente (vale sopratutto per me, visto che nonostante scriva sempre più spesso con i computer tendo a non considerare errore quando scrivo perchè anzichè perché.

Così, altro giro altra parola da imparare a scrivere.

Alla base del frequente errore di scrivere “perché” in modo sbagliato c’è, in primis, la non conoscenza della differenza tra accento grave e accento acuto. Tale differenza influenza molto la pronuncia della parola: é: accento acuto, è: accento grave.

Questi sono errori che, graficamente, si notano maggiormente quando scriviamo al computer o con il nostro smartphone perché il correttore automatico ci segnala, che stiamo commettendo un errore.

Quando scriviamo su carta non sempre ci accorgiamo di sbagliare e continuiamo, forse, a scriverlo in modo sbagliato (come faccio abitualmente io!)

Cercherò di far mio questo accorgimento e di prestare maggiore attenzione alle segnalazioni di supporto quando mi ostinerò a scrivere perchè al posto di perché.

Resta il fatto che comunque intendo utilizzarla parecchio in questo nuovo anno anche solo per scoprire e imparare tante cose di cui nego o ho una parziale conoscenza.

Cercare di colmare la propria ignoranza cercando di imparare e porsi, come fanno i bambini, tante domande e tanti perché, senza aver paura di chiedere, senza il timore di passare per ignoranti o per persone di scarsa cultura.

“Fino all’ultimo respiro si è in tempo per imparare…” amavano dire i saggi o vecchi….

Spero quindi di avere a sufficienza tempo anche perché resta sempre meglio dire perché che pochemuchka…. chissà poi …perché…

Esprimi il tuo giudizio sul post

Lasciami la tua opinione :)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: