Quando donare non costa nulla…

donazione_organi27 agosto 2015. Ecco cosa riporta sul tema donazione organi il sito ufficiale del Ministero della Salute.

“Nel nostro Paese per la manifestazione della volontà di donare vige il principio del consenso o del dissenso esplicito(art. 23 della Legge n. 91 del 1 aprile 1999; Decreto del Ministero della Salute 8 aprile 2000). Il “silenzio-assenso” introdotto dagli artt. 4 e 5 della Legge 91/99 non ha mai trovato attuazione.

Ma dico. Stiamo scherzando vero? Noi! Noi che siamo popolo evoluto, che si interroga sull’eutanasia da tempo, (tanto di quel tempo da lasciare lentamente morire la tematica come tutti quei malati che restano attaccati alle macchine come passivi alla vita…)… Noi che apriamo battaglie sulla parità dei sessi e sull’importanza della tolleranza e dell’Amore… Noi che da anni sentiamo promettere che ci saranno leggi sull’omicidio stradale, sulle coppie di fatto, sul reddito di cittadinanza e su tantissimi altri temi di indiscussa importanza abbiamo il coraggio di trattare il tema donazione organi in questa maniera?

Già poco tempo fa mi ero dichiarato completamente felice per la promessa, al momento rimasta ancora tale, di approdare alla soluzione di indicare sul tesserino sanitario di tipo elettronico, l’assenso o il diniego alla donazione organi

Pochi mesi fa i giornali dicevano che eravamo a un passo dalla svolta… siamo ancora in attesa di quel passo.. e intanto le persone continuano a morire e rimane l’imbarazzo di chi deve chiedere avvicinandosi quasi come uno sciacallo ai parenti del caro estinto per chiedere il da farsi o il volere del loro caro… Si perde tempo (quanto mai prezioso…), si perde rispetto (nei confronti di coloro che hanno perso da poco un loro parente, amico , conoscente…), si perde la possibilità di salvare un’altra persona in difficoltà e magari in lista da mesi per poter essere operato/a e salvato/a…

Voi! Voi che siedete sulle poltrone del potere cosa aspettate a muovervi? Ci vuole la dolorosa dipartita di qualche parente eccellente perchè ci sia la dovuta attenzione al caso? Occorre che si sia toccati da vicino tutte le volte prima che ci si muova per risolvere la cosa?

Al 26/08/2015 :

9299persone sono in lista d’attesa
1467396cittadini hanno espresso il loro consenso alla donazione di organi:
135680 mediante registrazione presso le ASL
88554 mediante registrazione presso i Comuni
1243162 mediante iscrizione all’A.I.D.O.

 

 

STATISTICHE LISTE DI ATTESA al 26/08/2015
LISTA PEDIATRICA
Tipo OrganoNumero Pazienti
RENE124
FEGATO27
CUORE61
POLMONE20
LISTE DI ATTESA STANDARD
Tipo OrganoNumero Pazienti
RENE6592
PANCREAS /CELLULE PANCREATICHE250
FEGATO1109
CUORE730
POLMONE386

….voi cosa intendete fare?

Buona, sana e serena vita… specie a coloro che devono muoversi per trasformare le loro promesse, le loro belle parole in realtà… Sana e buona vita a loro perchè si possa presto festeggiare e dire grazie al loro impegno… ma ancor più per poter ridurre quel numero che a oggi vede oltre novemila persone in attesa di potersi sottoporre a un intervento…

Buona vita bella gente, che siate in lista (e non si parla di feste o discoteche…) oppure no!

2 Replies to “Quando donare non costa nulla…”

  1. Pingback: Mani legate... ~ FMTECH

Lasciami la tua opinione :)