Su cosa ti cade l’occhio?

Trovo che la comunicazione visiva sia davvero affascinante!

Lo scatto che allego in questo post ne dà un esempio tangibile.

I colori, la vivacità del contrasto, la bellezza della semplicità e allo stesso tempo della composizione di questa foto è bellissima.

Una persona qualunque mentre lavora che viene ripresa dall’alto dando risalto ai colori che creano un effetto cromatico davvero interessante e avvolgente!

Se oltre ai colori vogliamo analizzare anche l’effetto delle luci e delle ombre, ecco che l’opera è davvero al gran completo!

Una delle mie più grandi paure è quella di perdere il dono della vista.

Non potrei più osservare e godere di immagini come questa.

A volte basta davvero poco… Osservarsi in giro, alzare lo sguardo dai dispositivi elettronici e osservare il mondo che ci circonda per scoprire che ci sono tanti scorci e tante immagini che durano magari un solo attimo e che meritano di essere da noi fotografate, dapprima con i nostri occhi e poi anche, se si riesce, con dispositivi in grado di salvare ciò che noi osserviamo.

Certo il titolo di questo post potrebbe dar a pensare ben altro, ma non era intenzionale come cosa anzi…

A voi su cosa cade l’occhio osservando questa bella immagine?

A me sull’ombra dell’operaio e su quel blu che riesce a catturare la mia attenzione di quell’acqua….

Lasciami la tua opinione :)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: