La tua Amicizia…

Sinceramente. Senza fronzoli. Mi sei davvero Amico/a? E’ una domanda forse stupida, banale, semplice quanto profonda, sentita e vera… C’è differenza fra conoscenti e Amicizia! Almeno per me è così, perchè all’Amicizia, quella con la A maiuscola, attribuisco, da sempre, un valore assoluto, importante e profondo. Mi accorgo sempre più di essere scomodo, di stare sulle scatole a tante, forse continua a leggere…

Perchè volevi dirmelo?

Viviamo in una società dove lo spettegolezzo, lo spiare e invidiare la vita degli altri è diventato lo sport principale di molte persone…. Bello sarebbe se ci fermassimo a chiederci se realmente ci serve sapere certe cose o meno… Socrates aveva reputazione di grande saggezza. Un giorno venne qualcuno a trovarlo e gli disse: – Sai cosa ho appena sentito continua a leggere…

Una brutta persona…

Sono una brutta persona. Non sono un modello, un figo, uno alla moda… Non bazzico per i locali “in”, per le discoteche, non faccio caso all’abbigliamento, non dò peso agli abiti firmati, alle griffes, ai grandi marchi, all’apparenza in genere.. Non vado in palestra, non frequento gli stadi, non sono tipo da bar o altro… Schivo, orso, brontolone e poco continua a leggere…

Caro amico ti dico… Piero

Caro Piero, da poche ore è passato il tuo compleanno… Non mi dilungherò molto, perchè non vorrei risvegliare ricordi… Quelli che ho io di te sono bellissimi… Di uno studente che si è applicato tantissimo fra mille sacrifici per arrivare dove è arrivato… Ricordo la passione per i dischi dei Pooh… Ricordo quel giradischi che suonava le loro canzoni… I continua a leggere…

Caro/a amico/a ti dico…

Nell’epoca in cui sono tante le amicizie o pseudo tali che ci legano fra i vari social si rischia di perdere le amicizie reali… Lo dico facendo un esame di coscienza e nel vedere un elenco di persone che cresce (e sia chiaro mi fa piacere) e la riscoperta di persone di cui non avevo notizie da anni… La bellezza continua a leggere…

Amico/a mio ti scrivo…

Amico/a mio ti scrivo… Mi dispiace farlo tardivamente, con te come con tutte quelle persone con cui vorrei avere dei contatti e non riesco a mantenerli. Che buffo! In un’epoca in cui siamo perennemente e facilmente in contatto, ecco a scusa del secolo! Non riesco! In realtà, credo, che se si volesse, ci si terrebbe in contatto… Forse non c’è continua a leggere…