Miei cari puristi…

Non è la prima volta che mi capita di avere animate, ma pur sempre rispettose, discussioni, con puristi della lingua italiana… In primis mi si rimprovera di utilizzare in maniera smodata ed esagerata i tre puntini di sospensione… (appunto) Per me, se provate a leggere quanto provo a scrivere, hanno valore di pausa allungata, volutamente allungata, come se quanto scritto continua a leggere…

Quale Amore?

Amore. Una parola spesso utilizzata a vanvera, di cui si abusa senza realmente conoscerne a pieno il significato. Lo si trova scritto nelle frasi, nei social, nelle chat, ma alla dine, quello vero, quello che conta, è raro trovarlo e viverlo con i suoi aspetti positivi quanto negativi. Tralasciamo l’aspetto meramente romantico dell’Amore. Sono le prove del quotidiano che sanno continua a leggere…

Ti ho detto GRAZIE oggi?

Perchè se non lo avessi fatto, devo correre ai riparli e dirti GRAZIE! Dirti grazie per tutti quei piccoli gesti che fai ogni giorno, per le parole dette e quelle tralasciate, per i mille e mille pensieri che si radicano nelle nostre teste modello savana e in cui dobbiamo riuscire a passare attraverso… Dirti grazie per esserci nonostante tutto… perchè continua a leggere…

Il caffè del mattino

Il profumo del caffè del mattino, specie nelle mattinate uggiose e umide d’autunno e di inverno, è un vero toccasana, non solo per l’umore ma per la vita! Quando fatichi a uscire dal calduccio del letto, quando sai che ti aspetta una giornata impegnativa, quando la notte non ha portato consigli ma incubi, quando la cena è stata pesante, quando continua a leggere…

Acquarello

Solitamente mi si vede e sente quando sono in giro con musica ben diversa rispetto a questa che vi propongo oggi. Sono alcuni giorni che non riesco a togliermi dalla testa questa canzone… Continuo a canticchiarmela e il risultato è una cerca serenità, una certa tranquillità che fa bene al cuore e non solo… Ricordi di infanzia che vi riporto continua a leggere…

Grato alla vita…

Ho scoperto nuovamente di essere ampiamente grato alla vita! Sto imparando a ringraziare appena apro gli occhi al mattino per per quanto mi offrono al mio risveglio, ringrazio Madre Terra per la natura meravigliosa che è perfetta e che mi circonda, ringrazio i miei angeli e le mie guide che non mi lasciano mai solo facendomi vivere ogni giorno le continua a leggere…

Le tue mani…

Le osservavo ieri… Le tue mani sono stanche, provate dal tempo, dall’aria fredda di questi giorni… segnate dall’implacabile scorrere degli eventi… Sono mani vissute, stanche eppure ancora forti e resistenti alle prove a cui vengono sottoposte… Non importa loro se l’acqua è fredda come un tempo, se il vento gelido ne screpola la pelle in copertura… Le vene si ingrossano continua a leggere…

Prevenire è meglio che operare…

Prevenire è meglio che operare…. Per tutta la vita si inseguono tanti sogni, tanti desideri e spesso, distratti/e da queste cose, si tralasciano aspetti decisamente importanti e che non possiamo permetterci di sottovalutare… (per esempio anche la semplice e banale quanto importante prevenzione!) Si è tutti abbastanza bravi a restare accanto a una bella donna, a un sorriso smagliante, a continua a leggere…

Piccoli gesti quotidiani…

…perchè anche questo è Amore! L’Amore non occorre ostentarlo ma dimostrarlo… ance con piccoli gesti! Buona giornata bella gente e come sempre… Namastè, Aleè!

Sarà anche “solo” un cane ma….

Sarà anche “solo” un cane ma…. mi fido molto più di lei che di tante persone… Tanti auguri piccola nanetta pelosa! Per chi non ha un animale in genere (escludendo relativi consorti… o altri/o…) è difficile capire quanto affetto e amore circola in loro… Sbaglia e tanto chi dice che sono “solo” degli animali… In realtà i veri animali siamo continua a leggere…

Una rosa…

Una rosa, solitaria, abbandonata….lì, delicatamente appoggiata al paletto di una barca di salvataggio… Alla mercè del primo Sole del mattino, sotto gli occhi di coloro che, passando e andando oltre, si interrogano sulla sua storia… Sarà forse un omaggio di una serata romantica abbandonato in segno d rifiuto? Sarà invece una promessa al temine di una nottata di coccole e continua a leggere…

Con i suoi occhi…

Hai mai provato, realmente intendo, a incrociare i suoi occhi con i tuoi? Mai pensato “chissà come percepisce il nostro mondo alla sua altezza?” Immaginati come ti guarda quando vai via e quando è felice nel vederti ritornare… Non è una questione di sole pappe o coccole, di passeggiate o di compagnia… Sei l’unico riferimento che ha! Il suo Amore continua a leggere…

4 anni di Pimpa

Quattro anni fa eravamo armati di ogni speranza, dopo aver passato un periodo tristissimo per la scomparsa prematura di Tea. Non volevamo più avere un cane. In verità è durata poco questa scelta. Il vuoto che si era creato era enorme…. Dopo adeguata e lunga ricerca, decidiamo di ributtarci nell’avventura e ad affidarci a una quadrupede… Chiaramente la ricerca punta continua a leggere…

Quel bacio

Già! Proprio quel bacio! Possono ridare questo film tutte le volte che vogliono ma quel bacio sarà sempre emozionante e indimenticabile. Risvegliarne la vista continuerà a suscitare emozioni… Quel bacio! Una storia strappa lacrime. Una vicenda di fantasia, tanto assurda da sembrare vera… Ecco dunque che quel bacio diventa un simbolo… Simbolo si Amore, di una bella storia, di sogni continua a leggere…