Scolorire…

Puoi leggerlo in: 1 minuto
Siamo in settembre… mese di transizione di cambiamenti di ripartenze e di primizie oltre che di piogge di castagne, di funghi, di odori e sapori autunnali… Ricominciano le attività, le scuole il lavoro per chi ce l’ha, abbozzano i primi malanni di stagione, lo sguardo alle foto dell’estate con il magone e il pensiero del […]

Read more

La nostra vita a 1/3

Puoi leggerlo in: 1 minuto
La nostra reale vita vale circa un terzo della nostra esistenza… Lo sapevate? Immagino di si! E’ facile fare il calcolo… Più di un terzo và per il lavoro (almeno 8 ore su 24, escludendo i tempi di trasposto da casa al lavoro) L’altro terzo dovrebbe essere dedicato al riposo (che poi è il terzo […]

Read more

Quei non lunedì…

Puoi leggerlo in: 1 minuto
Dopo alcuni giorni di stacco si riprendono le normali attività…e non è lunedì! E’ strano ma oggi è un lunedì mancato… Uno strano lunedì che ci porterà, inglobando e ingoiando a piè pari il martedì, a giovedì… Quando capitano di queste cose, se ne patiscono gli effetti che ben non si capisce se siano benefici […]

Read more

Fiumi di parole

Puoi leggerlo in: 4 minuti
Nel 1997 i Jalisse vincono il Festival di Sanremo con la canzone intitolata “fiumi di parole”… 10 anni prima iniziava la mia avventura radiofonica di scellerato e giovane scapestrato… Da allora di parole ne sono state dette tante, tantissime e di cose ne sono cambiate altrettanto… I miei ricordi di radio sono belli quanto variopinti e […]

Read more

Nostalgico a 33 giri

Puoi leggerlo in: 2 minuti
Lo ammetto sono un nostalgico dei 33 giri… Sono rimasto irrimediabilmente legato ai ricordi, agli odori alle magie e ai disastri dei dischi e a fatica ne faccio a meno… Radiofonicamente parlando sono nato fra il passaggio dai 45 giri ai 33 maxi…. Di entrambe ne ho suonati a bizzeffe e tanto mi mancano per […]

Read more

Skateboard e commenti…

Puoi leggerlo in: 2 minuti
Onorato di cotanta riflessione, ricevo e rendo pubblico, con grande piacere, un commento arrivato, sul quale magari soffermarsi… Solitamente non lo faccio ma essendo un commento “ricco” di spunti di riflessione e articolato lo sottopongo alla vostra attenzione… Ciao Marco. Ho letto il tuo scritto!… cosa dire… è vero!… quando salgo ad Aosta e vedo […]

Read more