Ritornando a casa….

Questa sera nel bus profondo odore di legna bruciata, intenso quanto pregno e forte quasi nauseante da arrivare a farti sentire sporco… fermata… sono di spalle… gli odori, i profumi si mescolano… adesso c’è del profumo di saponetta che sovrasta in un alito di fiato, di aria…. Devono essere ragazze perché pur avendo le cuffie sento dire “no ma lui continua a leggere…

Appunti…

   Ho tanti appunto sparsi in giro…. Storie da raccontare, briciole da inseguire, emozioni da vivere e trasmettere…ma sono sparsi… Mi accorgo di avere tantissimi post it in giro, di aver tappezzato angoli di vita, squarci di cielo, asfalto calpestato di piccoli segni…di cose di cui ricordarmi e scrivere e di non avere mai troppo tempo da dedicarci perché gli continua a leggere…

Primavera

  Primo giorno di primavera è già le piante sono in fiore! Si apprezzano i profumi e le giornate tiepide che portano quella ventata di franchezza che fanno venir voglia di passeggiare di restare un po più fuori e forse fra una settimana sarà così al cambio dell’ora. Io di mio patisco il cambio di stagione ma mai come in continua a leggere…

Il posto scippato (si scherza!)

Mi hai “rubato” il posto sul bus e non lo sai… Il bello è che traffichi su quel telefono come una ossessa quasi non ci fosse un domani… Ah… No hai smesso ora! Il bello è che con totale innocenza ti osservi attorno e mi lanci pure un’occhiataccia…. Poi lo sguardo si fa come triste e riflessivo… Un raggio di continua a leggere…