Quel profumo lontano…

Una gelida folata di nostalgia, ieri ha abbracciato il mio cuore, riportando alla memoria odori e ricordi… Da sbiaditi hanno preso forma, lentamente, come le persone che escono da una radura avvolta dalla nebbia.. Così immagini quasi sbiadite hanno ripreso colore, forma e anche vita! Potevo persino percepire quella fragranza continua a leggere…

Aspettando il Natale [14]

Caro Babbo Natale: ci ho pensato tanto cosa scriverti sai? Di cose da chiederti ne avrei davvero tante… Sia per me che per i miei cari, sia per chi conosco che per chi no… Sono tanti i balocchi che non saprei fare una scelta… Fra i libri, mi piacerebbe potermi continua a leggere…

Aspettando il Natale [04]

“Quel pomeriggio di novembre si era deciso che con tutta la famiglia si sarebbe andati a fare delle compere al centro commerciale più vicino… Era ancora presto… La neve un sogno lontano… eppure, nonostante fuori il Sole splendesse con temperature miti, all’interno del supermercato, si poteva pregustare quell’aria di preparativi continua a leggere…

Ero andato al circo…

Sabato, dopo diversi anni, mi sono deciso con la fanciulla a recarmi a vedere un circo. Erano diversi anni che per un motivo o l’altro non ne avevo o la possibilità o il tempo. Non mi ci sono ritrovato vi dirò. Non è più lo stesso circo di quando ero continua a leggere…

Fammi…

Fammi andare in un brodo di giuggiole, fammi tornare piccolo, fammi scoprire il piacere di lasciarmi ancora cullare dalle notte, fammi dimenticare ciò che di brutto ci colpisce ogni giorno e scalfisce il nostro essere, fammi ricordare di avere un cuore, fammi sentire che batte ancora e ti prego…. non continua a leggere…

Non c’è più!

C’era una volta ed ora non c’è più! Avete presente quando nelle viuzze scoprite delle vere e proprie opere d’arte? Ecco! Proprio così! Ne rimanete rapiti e automaticamente cercate di immortalare quanto i vostri occhi vedono in uno scatto… Questo si tramuta nel tempo in un testimone di un qualcosa continua a leggere…