Rancore

Puoi leggerlo in: 1 minuto
Il risentimento (o rancore) è un sentimento dato da un misto di rabbia e desiderio di rivalsa, protratto nel tempo, che si prova come conseguenza di un torto o frustrazione subita, sia essa reale o immaginaria. (Fonte Wikipedia) In realtà credo che sia un componente della nostra vita quotidiana. E’ un elemento delle nostre giornate perchè, sebbene si cerchi continua a leggere…

Day 3 – E tu al suo posto che avresti fatto?

Puoi leggerlo in: 2 minuti
Una giornata come tante. Una fotocopia di mille altre giornate simili. A questo deve aver pensato uscendo dall’uscio di casa e ritrovandosi davanti all’ennesimo gesto di inciviltà e alla totale mancanza di rispetto. Salta al naso una certa rabbia davanti a certi gesti, a certe mancanze, banali per molti, vitali continua a leggere…

Che ne sarà di noi? Poveri estinti…

Puoi leggerlo in: 1 minuto
Viene da chiederselo! Che ne sarà di noi (poveri estinti?)… In realtà per alcune persone l’estinzione  sarebbe semplicemente una giustizia naturale e Divina… ma così non può essere… A rischiarla, l’estinzione, non sono solo i Ghepardi (di cui oggi si festeggia la giornata mondiale a causa della loro scomparsa per continua a leggere…

Stup(r)i[dità]!

Puoi leggerlo in: 3 minuti
Stup(r)i[dità]! Si tratta di questo! L’ultima stupidità sugli stupri! Come si fa a dire che se una ragazza è “volontariamente” ubriaca allora è giustificato lo stupro? ( o comunque viene meno l’aggravante dell’averla fatta ubriacare apposta per abusare di lei)? Ma dico la nostra stupidità è arrivata sino a quel continua a leggere…

Politicamente (e psicologicamente) s-corretto….

Puoi leggerlo in: 2 minuti
Siamo nel 2018… Ci tengo a precisarlo per quanto vi scriverò nelle prossime righe… Mentre il mondo ci innonda di tutto e di più, senza filtri particolari, senza troppi veli e censure, ecco che ci ostiniamo a cercare di far osservare delle regole che vengono facilmente aggirate… Non perchè queste continua a leggere…

Guardate bene….

Puoi leggerlo in: 1 minuto
Sia nei bagni pubblici, in modo particolare, che in altri…. credo si dovrebbe valutare l’idea di arredare la stanza da bagno con quadri e/o similari all’immagine posta in evidenza in questo post… Magari scatterebbe il disagio iniziale oppure, specie per le persone più sicure di sè, ci sarebbero scene sicuramente continua a leggere…

Appare come non è

Puoi leggerlo in: 3 minuti
Spesso, è ampiamente dimostrato, le apparenze, ancora oggi, ingannano. E’ inevitabile. E’ una forma di protezione, di filtro che la nostra mente ci propone anche per colpa, si! dico chiaramente colpa, della nostra educazione. Uso questo esempio che potrei applicare in mille campi e situazioni, anche le più svariate e le continua a leggere…

E i corvi aspettano…

Puoi leggerlo in: 2 minuti
Siena, 1348, una gelida primavera avvolge la città e, di notte, una mano misteriosa e implacabile pugnala a morte nei loro letti illustri e facoltosi cittadini: nessun movente, nessuna logica sembra collegare i delitti. Così recita un libro di recente realizzazione… Oggi i corvi restano in attesa sui filari in continua a leggere…

Benedizione animali 2017

Puoi leggerlo in: 2 minuti
Una giornata mite nelle temperature, considerata la stagione. Un Sole che riscaldava bipedi e quadrupedi che si sono presentati in piazza Roncas ad Aosta, verso le 11.30, per ricevere l’annuale e consueta benedizione.. Poco distante una persona che urla attira l’attenzione generale… Stava raggiungendo la piazza con il suo cane, continua a leggere…

Aspettando il Natale [01]

Puoi leggerlo in: 1 minuto
Meno di un mese al Natale e il bimbo aveva deciso di comportarsi bene… Un discolo, vivace, vivo…! Una vivacità contagiosa… Quello spirito per cui quando combinava qualche marachella riusciva sempre a superare la punizione data vestendo uno sguardo da sincero pentito… In realtà… dopo essere stato svincolato dall’angolo, era continua a leggere…

Carta igenica

Puoi leggerlo in: 1 minuto
Le persone sensibili dovrebbero avere una fornitura gratuita di carta igienica…da usare quando hanno a che fare con persone insensibili!!! Sono più che convinto di questa frase! All’occorrenza, le persone che sono realmente sensibili, dovrebbero poter godere di una fornitura (tipo di un mese) gratuita di carta igenica, da utilizzare continua a leggere…

L’alunno, la classe …

Puoi leggerlo in: 5 minuti
L’alunno S., su segnalazione di un compagno, viene trovato in possesso di una calcolatrice durante il compito di matematica. L’alunno S. da un pugno al compagno bestemmiando” “La classe si rifiuta di fare lezione e si auto-nomina soviet supremo” “Al suono della campana delle 13.30, la classe fuoriesce dall’aula come continua a leggere…