Aveva ragione Gaber…

Aveva ragione Gaber…

Correva l’anno 2003… Un gennaio come tanti altri… Da pochi giorni era scomparso un giullare della musica italiana… un Maestro che rispondeva al nome di Giorgio Gaber… Come spesso capita, specie postumo, arriva il successo per l’opera che era pronto a pubblicare… Fra le canzoni contenute vi era anche “io non mi sento italiano” che […]

Read more
Pronti, partenza, via…

Pronti, partenza, via…

Coda, timbro, firma, passa Coda, timbro, firma, passa Coda, timbro, firma, passa Burocrazia, l’Italia si squaglia come burro è pazzia Una bella idea, arriva sempre a notte fonda come la polizia Chi me lo spiega, votavi Lega? Si, prega Ora chi voti? Boh Reagan Ora Belen prima chi? Megan Roba magica Sim Sala Bim, ma […]

Read more
Chi è senza peccato…

Chi è senza peccato…

Chi è privo di peccati ed errori scagli la prima pietra, gli altri con le proprie pietre ci costruiscano il loro rifugio….almeno quello sarà più resistente alle critiche perchè costruito con le stesse bugie con le quali si sono convinti di essere intoccabili e sopratutto immacolati (senza esserlo poi…) Della serie: prima di preoccuparti della […]

Read more

Code e modi da WC

ATTENZIONE: questo post può suscitare ilarità e irascibilità da parte di chi non sa ben leggere fra le righe. Se ne sconsiglia la lettura a persone permalose e non munite di senso di autocritica e di senso dell’umorismo! Grazie. Code e modi da WC; ovvero come sopravvivere alle code presenti davanti ai servizi pubblici specie […]

Read more

Non ci sono più le Saison di una volta…

Certo che si può dire tranquillamente senza correre rischi di essere male interpretati… Certo che non ci sono più le “Saison” di una volta… Parafrasando una frase fatta arriviamo anche alla pubblicità fatte… Se poi un Signor Giornalista si permette di dire la sua (essendo un autorevole personaggio che ha tutto il diritto di esprimersi […]

Read more