E’ il mio 16645 giorno!

Puoi leggerlo in: 2 minuti
Il tempo tempra e ci porta a dare una ragione anche a quelle cose che una ragione, apparentemente, non hanno o che acquistano con il passaggio del tempo che è unico giudice della nostra vita terrena…

Il ritorno dello skate…

Puoi leggerlo in: 3 minuti
Ritornano… Ritornano di attualità anche se in realtà, loro, da lì non se ne sono mai andati… Nemmeno le nevicate, nemmeno l’inverno ha intaccato il loro bisogno di fare peripezie, evoluzioni e divertirsi… Si chiamano, le chiamano, crew. Fra loro si chiamano “brò” abbreviazione di brother, fratello… Sono i ragazzi, continua a leggere…

Quel tanto a mese

Puoi leggerlo in: 1 minuto
Prorpio quel tanto a mese…. E’ la nuova strategia degli acquisti. Le pubblicità martellano indicandoci non i costi finali, come una volta, ma il costo a mese, parlando di tassi vantaggiosi quando addirittura assenti… Ciò che manca è l’indicazione del prezzo finale! Si viene allettati dalla quota accessibile al mese continua a leggere…

Inseguiamo i sogni

Puoi leggerlo in: 2 minuti
Inseguiamo sogni… lo facciamo per tutta la vita… Durante la giornata, da quando veniamo al mondo, attingiamo dal nostro cassetto, reale o virtuale che sia, del comodino e scegliamo un sogno, una meta, un desiderio, un obiettivo… Ci battiamo, cresciamo, cerchiamo con tutte le nostre forze, nonostante le avversità della continua a leggere…

e regalarti un fiore…

Puoi leggerlo in: 1 minuto
Vorrei regalarti un fiore, un attimo di spensieratezza in un mondo che ci vuole sempre attenti…. …attenti a ciò che ci circonda, alle mode, alla gente che conosciamo, che frequentiamo, ai social, a ciò che ci viene detto, a quanto viene vissuto dalle altre persone, al mondo che ci ospita, continua a leggere…

Finalmente è Natale!

Puoi leggerlo in: 15 minuti
La favola del #Natale al completo… Vi invito a leggerla fino in fondo perchè, potrei sbagliarmi, ma ne vale la pena…. poi ditemi voi (se vi va)… Meno di un mese al Natale e il bimbo aveva deciso di comportarsi bene… Un discolo, vivace, vivo…! Una vivacità contagiosa… Quello spirito continua a leggere…

Aspettando il Natale [20]

Puoi leggerlo in: 1 minuto
La vigilia era una data tanto attesa… Il bagno, il profumo in casa, gli abiti belli per prepararsi alla Santa Messa… E’ sempre stata una giornata frenetica… La gente che corre per gli ultimi acquisti, le persone che si mischiano fra i saluti sinceri e quelli di circostanza… fra gli continua a leggere…

Aspettando il Natale [19]

Puoi leggerlo in: 1 minuto
Tanto Babbo Natale non esiste! Lo sanno tutti! E’ inutile che continui a crederci… Sei proprio irrecuperabile!!  Ma davvero credi che un uomo ciccione scenda dal tuo camino con un sacco pieno di regali e ti lasci qualche cosa? Ma ti rendi conto di che stupidaggine? D’improvviso una ondata di continua a leggere…

Aspettando il Natale [17]

Puoi leggerlo in: 1 minuto
Ovattato… Tutto come silenziato… Ecco il dono e la magia della neve… Cade lentamente, dapprima timida poi infittita e folta…. silenziosa, ricopre tutto intorno, delicatamente, di quel manto bianco e soffice… Il silenzio regna rispettosamente… Fino a poche ore prima il brusio, la fretta, la frenesia delle feste… Riesce a continua a leggere…

Aspettando il Natale [16]

Puoi leggerlo in: 2 minuti
Brrrr…. Il freddo attanagliava un pò tutto l’ambiente circostante… Le pigne, cadute a terra, erano vestite di un bianco velo… A terra, accovacciata, c’era una signora anziana con un cartello, con uno sguardo apparentemente dolce e con pochi cenci strappati addosso…. Tremava vistosamente, eppure, a ogni passaggio di piedi, senza nemmeno continua a leggere…

Aspettando in Natale [15]

Puoi leggerlo in: 1 minuto
Gli addobbi minori erano quelli che richiedevano maggior tempo e che ogni anno rimanevano superstiti del periodo festivo… Al ritiro di tutto, qualche oggetto si imboscava al punto che, dopo una settimana, riemergeva all’attenzione e si faceva candidamente notare… Sapeva di correre il rischio di rimanere in bella vista o, continua a leggere…

Aspettando il Natale [14]

Puoi leggerlo in: 2 minuti
Caro Babbo Natale: ci ho pensato tanto cosa scriverti sai? Di cose da chiederti ne avrei davvero tante… Sia per me che per i miei cari, sia per chi conosco che per chi no… Sono tanti i balocchi che non saprei fare una scelta… Fra i libri, mi piacerebbe potermi continua a leggere…

Aspettando il Natale [12]

Puoi leggerlo in: 2 minuti
La scadenza di avvicinava sempre più… Entro il 9 dicembre doveva essere scritta la letterina da inviare a Babbo Natale.. L’indirizzo c’era, la busta affrancata pure… ciò che mancava era il contenuto… In questi giorni di preparativi erano balenati un sacco di pensieri e di idee… Lasciare la busta vuota? continua a leggere…