Che triste Facebook…

Puoi leggerlo in: 2 minuti
Facebook è luogo triste… triste per certe cose che si scrivono, che si leggono e per gli abusi, gli stupri che avvengono all’intelligenza, al rispetto delle leggi, al rispetto dell’altrui pensiero. Una vetrina in cui ostentare, mostrarsi, cercare, comunicare e cercare di essere Continua a leggere Che triste Facebook…