La danza delle candele

Puoi leggerlo in: 3 minuti
Una candela per ogni anno. Una candela per ricordare… Una fiammella, poi un’altra che si unisce ad altre a crescere di anno in anno… e ogni anno è così. Quante cose vengono rappresentate dalla luce, dalla fioca presenza di una singola candela… Alcuni esempi possono essere la vita, la candela continua a leggere…

Pellets vs Marco 1 a 0

Puoi leggerlo in: 1 minuto
A voler essere di aiuto, spesso, si sbaglia e ci si rimette di propria persona… E’ più forte di me… Quando vedo una persona che è visibilmente in difficoltà non riesco a fregarmene, nè a rimanere indifferente alle difficoltà e così provo, spesso sbagliando, a dare una mano… E’ accaduto continua a leggere…

NOnCOMMENT

Puoi leggerlo in: 1 minuto
Puglia, scontro fra treni tra Andria e Corato: 27 morti fra macchinisti e pendolari, 50 feriti “Una volta una telefonata allungava la vita… poi è arrivata l’epoca di whatsapp!” Ovvero: Una volta la pubblicità affermava che una telefonata fosse in grado di salvare una vita (e per i tempi era continua a leggere…

Un anno fa…

Puoi leggerlo in: 1 minuto
A rileggere le parole scritte in “Ciao! io ero Pietro” che vi invito a leggere cliccando su questa riga, mi accorgo del profondo dolore e del vuoto che può lasciare un piccolo angelo come lui, che per lui eravamo esattamente nulla, nella nostra vita. Ancor più mi porta ad avere continua a leggere…

Passaparola

Puoi leggerlo in: 2 minuti
Ho ricevuto via mail questo scioccante articolo-racconto. Ti prego di leggerlo e di farlo con attenzione…se poi vuoi copialo e invialo ai tuoi amici…oppure fanne tesoro per te e la tua vita e ricorda il motto “testa una pezzi di ricambio alcuno” che è da anni che dico…. Grazie! Mamma, continua a leggere…

C’è Ministero e Ministero….

Puoi leggerlo in: 2 minuti
ATTENZIONE QUESTO POST PUO’ NUOCERE GRAVEMENTE ALLA SALUTE DEL LETTORE…(ma potete condividerlo se ritenete…) Povera Italia… Anzi no! Poveri italiani…. Abbiamo dei Ministeri che lavorano decisamente bene e sono super efficienti ed altri che invece meriterebbero ben altra definizione… E’ notizia di oggi che il MISE (Ministero Italiano dello Sviluppo Economico) continua a leggere…

Ricordami di respirare

Puoi leggerlo in: 3 minuti
E’ strano percepire il suono lontano, ovattato di voci e di persone che credo di conoscere… Non ricordo bene però! E’ passato tanto, troppo tempo… Sono qui in questo letto da molti mesi e sinceramente sono stanco di stare qui… Non so se siano passati anni, giorni, mesi, settimane… Il continua a leggere…

I ragazzi dello skate…

Puoi leggerlo in: 3 minuti
Li chiamavano “la compagnia a tavoletta”….Si trattava di un gruppo di ragazzini e ragazzi o giovani uomini, che amavano trascorrere delle ore insieme compiendo evoluzioni con i loro skates… Fra di loro ragazzi di diversa età e di diverso ceto sociale…dal figlio del disoccupato, a quello del dirigente in Questura, continua a leggere…

Dal camminare al volare…

Puoi leggerlo in: 3 minuti
Nuovamente sera. Nuovamente qui da solo. Oggi so che sarete in tanti/tante… fra coloro che mi hanno voluto bene, fra coloro che hanno saputo, fra chi ci sarà con il pensiero e con il cuore e chi semplicemente per la curiosità dell’esserci. Non ha importanza quanti/e sarete… Sarà importante che siate continua a leggere…

Ciao! Io ero Pietro…

Puoi leggerlo in: 2 minuti
…è tardi e qui, in questa stanza in cui sono, mi sento solo. Dopo tutto il via vai di oggi sono un pò stanco… E’ stata una giornata pesante oggi.. E’ iniziata prestissimo e onestamente non sono in piena forma… perdonatemi… Io ero Pietro, quello che quando ti vedeva ti continua a leggere…

Comunque grazie….!

Puoi leggerlo in: 1 minuto
Comunque grazie!!! Grazie a coloro che si sono preoccupati/e su come stessi a seguito della “tramvata” presa in autonomo contro lo spigolo dei muri di casa… Nonostante tutto sto bene, la casa è ancora in piedi! Io ci ho rimediato una serie di lividi e di dolori che porto con continua a leggere…