Cicatrici

Fanno parte di noi. Sono il segno tangibile del nostro vissuto. Spesso cerchiamo di fare di tutto per cancellarle, altre volte invece possono essere vissute come un vanto, come una forma di segno di vittoria (specie se ci ricordano vittorie importanti su cose decisamente sgradevoli…) altre volte sono semplicemente dei segni che il tempo non cancella, che la memoria fatica continua a leggere…

Ferragosto, ieri e oggi

Scrivevo nel 2013… Sarò contro corrente… Mentre tutti pensano a ferragosto, alle stelle cadenti e a tutto il resto…, io sento già l’aria dell’autunno e temo…. Temo le prime pubblicità su zainetti, merendine, giocattoli, articoli da scuola trendy. La ripresa del campionato di calcio che incorra allo schermo i soliti che poi al mattino si sfidano fra giornali e colleghi continua a leggere…

Studi di fattibilità

Domanda secca… ma tutti gli studi di fattibilità vengono fatti è perchè siamo ignoranti? (nel senso che così ignoriamo dove vanno a finire tutti i soldi spesi per gli studi di fattibilità e così non ci arrabbiamo?) Sarebbe interessante che si facesse un computo di quanti studi di fattibilità sono stati fatti in questi soli 15 anni per capire quanti continua a leggere…

I’m Going Slightly Mad

Dovessi scegliere una canzone con cui sentirmi a pieno rappresentato nello spirito e nelle pieghe delle note, bhè credo che questa sia la più adeguata… passano gli anni (è del 1991)  ma credo che questa sia davvero la canzone a cui più passa il tempo più mi affeziono… Mi piace il video, il testo della canzone… mi sento personalmente rappresentato continua a leggere…

Orso..dentro proprio

Hai presente l’essere orsi dentro? Ecco! Sto aspettando il bus e a fianco a me ho seduta una persona che ho l’impressione di conoscere, di aver già visto ma non ho il coraggio di chiedere nulla.  Ma mi dico che è ridicola come cosa perché in fondo al massimo ci rimedio una figura misera come tante altre…. Poi passa una continua a leggere…

Heidi

  Operazione memoria… Al mattino il canale televisivo Italia Uno, intorno alle 7.30, ripropone le avventure storiche di Heidi. Heidi (per farla brevissima), era una bambina “rubata” alla montagna ai suoi affetti e ai suoi monti per essere di compagnia a una ricca bambina con difficoltà motorie (sulla carrozzella) e una Signora (una vera arpia). In definitiva fra mille peripezie continua a leggere…

La memoria che non ricorda.

“Sapesse…la memoria mi fa brutti scherzi..” Quante volte ce lo siamo sentito dire? Spesso a citare questa frase sono le persone anziane. Talvolta fanno fatica ad ammetterlo perché, in fondo, vuol dire che sentono in maniera  peggiore il peso del tempo che passa e corrode lentamente i loro ricordi, sbiadendoli a tal punto da far perdere loro anche la forma, continua a leggere…

Libertà di espressione

Art. 21 della Costituzione Italiana. Quante volte è negato, calpestato, ignorato (come molti altri capisaldi della nostra Costituzione?) Dovremmo impararli a memoria. Ricordarceli e rivendicarli. Per troppo tempo, per scrupolo, per rispetto ma ancor più per paura, si è rinunciato a parlare… Adesso basta! Diamo fiato ai pensieri. Facciamolo con rispetto e intelligenza (se possibile…) ma diamo fiato ai nostri continua a leggere…

Storia (vera) di una partigiana

Mi permetto di riportare (in versione originale, con tutti gli errori che ne comportano) il testo di un fortunato incontro… All’epoca ero militare e nel rientro verso casa ebbi la fortuna di imbattermi in una signora loquace e di una certa età che proferì parole che sono rimaste impresse nella testa, nella carta e in un nastro audio che (all’epoca) continua a leggere…

Il tempo vuole il suo tempo…

Una cantante come Fiorella Mannoia cantava tempo fa… “No il tempo non torna più”…. Eccone il testo: Spesso le nostre giornate si complicano mentre le perplessita’ rimangono qui E ci si sposta lontano in un orizzonte piu’ strano E i conti gia’ fatti non tornano mai No il tempo non torna piu’ e ieri non eri tu oggi chi sei? continua a leggere…

Ai miei cari scomparsi…

Abbasso l’ipocrisia! Nei prossimi giorni orde di persone si recheranno nei vari cimiteri della nostra regione e non solo… Scusatemi c’è qualcosa che mi fa scattare uno scatto di ribellione a tutto ciò. I nostri cari ricordiamoli e amiamoli fino a che sono in vita e non andiamo poi fintamente a ricordarli sulla tomba di cui ci si ricorda una continua a leggere…