La veggente ferita

Puoi leggerlo in: 2 minuti
Era nessun un angolo della piazza… Dalla parte opposta c’era il toro meccanico, dove sia uomini che alcune donne, provavano smettere alla prova non solo il loro ego ma anche le loro doti di equilibrismo… La veggente era stata oggetto di chi, rivenendo una risposta automatica poco gradita ma assolutamente continua a leggere…

Il mistero dell’asse

Puoi leggerlo in: 2 minuti
Asse del water, questa sconosciuta! Sconosciuta per gli uomini che, quando orinano, sembra che debbano marcare il territorio e anziché preoccuparsi di avere un po’ di rispetto per chi viene dopo di loro, lasciano le loro inevitabili tracce sull’asse e non solo… (vorrei vederli se anziché solo pipì dovessero fare continua a leggere…

Tutto in una notte

Puoi leggerlo in: 1 minuto
Magia e mistero della natura… La sera prima non c’era nulla e il mattino dopo ecco comparire, a fianco a gerani inumiditi dalla pioggia di questi giorni, una famigliola di esili funghi… Tutto in una notte appunto! Annuncio timido e sfacciato dell’approssimarsi dell’autunno? Può essere! Certo che lo stupore nel continua a leggere…