Ci avete rotto i polmoni.

Puoi leggerlo in: 2 minuti
“Ci avete rotto i polmoni” Con questo slogan, anche oggi, ragazzi e ragazze di diverse età sono scesi/scese in piazza a manifestare (nota bene oggi è venerdì…) A parte il fatto che ogni manifestazione, da quelle sindacali a quelle di protesta, chissà poi perchè, cadono sempre o quasi sempre di continua a leggere…

2 maggio 2019 – Caro diario…

Puoi leggerlo in: 1 minuto
Capita così che ti svegli, ti trascini verso il terrazzo e scopri che una famiglia di volpi gioca felicemente poco distante da casa. E’ un attimo. Ti azioni velocemente e con discrezione per non disturbarli e cerchi la tua macchina fotografica per immortalare il momento… Mentre i secondi passano, lieti continua a leggere…

Emozioni ad altezze diverse…

Puoi leggerlo in: 2 minuti
E’ un’emozione unica… Lasciarsi pervadere da l panorama che ti circonda, da quando gli occhi percepiscono nella loro naturale maestosità, mentre tutto intorno dovrebbe tacere e invece vive di un brusio misto fra le voci di chi si innamora di ciò che osserva e chi invece quasi senza rispetto, sfregia continua a leggere…

C’è tetta e tetta…

Puoi leggerlo in: 2 minuti
2018 – Allattare al seno in pubblico ancora taboo? Ma fatemi ridere per favore!!! Questa cosa davvero mi fa ridere e incazzare…. Dunque! Faccio un ragionamento bislacco e me ne scuso… Vedere una donna/mamma che si dona (oltre i nove mesi) sfamando la propria creatura, potendolo fare, come natura insegna continua a leggere…

Che il diesel sia con te (e con il tuo fumo!)

Puoi leggerlo in: 1 minuto
Estate! Finalmente è arrivata! Per chi viaggia in auto e non utilizza da subito il condizionatore una vera pacchiaè viaggiare con i finestrini abbassati e per godersi la brezza che si crea durante il movimento… Certo bello sarebbe potersi godere il viaggio serenamente se non fosser in circolazione anche auto, continua a leggere…

Di oche e di volpi

Puoi leggerlo in: 2 minuti
Stupore, bellezza e quel pizzico di fortuna unita alla sfrontatezza… Tardo pomeriggio, sta per calare la sera… All’improvviso fa la sua comparsa una piccola volpe che indisturbata cammina fra i sentieri della cava… “E’ di sicuro un gatto!” – “Ma no! Figurati! Non vedi la dimensione e la forma della continua a leggere…

LAC DE VILLA

Puoi leggerlo in: 2 minuti
Ho scoperto, grazie all’Amico Marco, un luogo di cui ero all’oscuro della sua esistenza. La Riserva Naturale Lago di Villa è una sorpresa nel cuore della bassa Val d’Ayas, nel comune di Challad-Saint-Victor in Valle d’Aosta. Un raro esempio di lago, la cui conca risulta scavata da rocce magmatiche di continua a leggere…

Lesbo e gay, io….

Puoi leggerlo in: 2 minuti
vi rispetto e stimo, e vi chiedo scusa… Vi chiedo scusa per tutti/e quei finti benpensanti che si stupiscono e hanno di che discutere se una atleta , alle olimpiadi, vincendo una medaglia, la dedica al suo Paese, al suo gruppo sportivo di appartenenza e alla sua compagna… Certo se continua a leggere…

Piccoli miracoli

Puoi leggerlo in: 1 minuto
Da alcuni giorni non scrivo… A dirmelo siete fortunatamente voi che mi seguite e a cui devo dire grazie. Mi ha piacevolmente stupito che una persona che conosco, che vedo tutte le mattine mi abbia chiesto: “Ehi ma è tutto ok? Perchè sono un paio di giorni che non scrivi…”… continua a leggere…

Civili noi? (ma davvero?)

Puoi leggerlo in: 3 minuti
ATTENZIONE: QUESTO POST NUOCE GRAVEMENTE ALL’INTELLIGENZA DI CHI LO LEGGE COMPLETAMENTE! Prima di tutto…vogliamo regolamentare i rapporti fra le persone, ma forse prima non è il caso di chiedere se siamo realmente esseri “civili” in grado di farlo? In questi giorni si accende la discussione sulle “unioni civili”… La nota continua a leggere…

Neve e volpi…

Puoi leggerlo in: 1 minuto
La prima seria nevicata e, sebbene sia passata da poco la mezzanotte, fuori dalla finestra, tre volpi si divertono spensierate e felici della coltre che le ricopre cadendo incessantemente… Sono ruzzoloni, capriole, corse veloci e poi coccole e nuovi inseguimenti… La magia di una natura che si è soliti osservare continua a leggere…

Equinozio 2015

Puoi leggerlo in: 1 minuto
Ecco un appuntamento di quattro che viviamo, spesso, senza nemmeno accorgercene o saperne la natura e il significato… L’equinozio è quel momento della rivoluzione terrestre intorno al Sole in cui quest’ultimo si trova allo zenit dell’equatore. Esso occorre due volte durante l’anno solare e, in tale momento, il periodo diurno continua a leggere…

Il pupo è mio e lo allatto come voglio io…

Puoi leggerlo in: 7 minuti
Stamattina ho deciso di tornare sul tema dell’allattamento al seno e dei commenti che spesso si sentono quando si assiste a situazioni come quelle proposte da una fotografa che ha voluto così in 25 scatti immortalare questo atto. Ne avevo già parlato qui, parlando di censura, e in questo post continua a leggere…