Le tue mani…

Puoi leggerlo in: 1 minuto
Sai, guardavo le tue mani e le vedevo segnate dal tempo… Quante cose hanno fatto le tue mani? Hanno giocato, lavorato duramente la terra, hanno imparato, intrecciato per anni saggina, hanno curato, accarezzato e amato… Quante coccole hanno elargito le tue mani? Quanti scapaccioni sono da lì partiti? Quanti corpi continua a leggere…

…e se c’ero dormivo… (almeno credo…)

Puoi leggerlo in: 3 minuti
…già! Proprio così! Se c’ero (ed è innegabile che io ci fossi, troppi testimoni al riguardo per poter essere smentito…), dormivo! (o almeno credo!). Si perchè, devo ammetterlo, l’età avanza e i miei ricordi al riguardo sono particolarmente sbiaditi, mi perdonerete… In realtà erano ore che mi dimostravo impaziente di continua a leggere…

Ricordi?

Puoi leggerlo in: 2 minuti
Certi ricordi rimangono nella memoria per molto tempo, altri invece finiscono in scatole che la nostra memoria non sa ben gestire e semplicemente archivia ma non cancella perché ricordi realmente importanti e indelebili. Capita così che riordinando ricordi e scatole si finisca per voler sbirciare all’interno di queste ultime… Capita continua a leggere…