A chi di notte lavora…

Puoi leggerlo in: 2 minuti
Il conto alla rovescia è già partito… Si contano i giorni, per i bimbi le ore, che porteranno al Natale… In realtà, lo dico sapendo di farmi in qualche modo odiare, il Natale arriverà si presto, ma altrettanto presto se ne andrà, accompagnandoci velocemente, come sempre, alla fine dell’anno e continua a leggere…

Il tuo tatuaggio…

Puoi leggerlo in: 2 minuti
Ho una innata curiosità nei confronti di coloro che hanno uno o più tatuaggi. Per una volta tanto sarei felice se fossero le persone che leggono a parlarmi di loro! Sono perfettamente cosciente che i tatuaggi sono una parte molto intima per alcune persone… Molti sono fatti perchè ricordano un continua a leggere…

Madama la marchesa…

Puoi leggerlo in: 3 minuti
Scrive Matteo Renzi sul suo profilo Facebook ufficiale dopo aver fatto da padrino (di battesimo) alla nuova funivia del Bianco: La funivia skyway inaugurata ufficialmente oggi consente di vivere un’esperienza straordinaria, portando il visitatore da Courmayeur ai 3.500 metri, nel cuore del massiccio del Monte Bianco. Si tratta di un continua a leggere…

I’m Going Slightly Mad

Puoi leggerlo in: 2 minuti
Dovessi scegliere una canzone con cui sentirmi a pieno rappresentato nello spirito e nelle pieghe delle note, bhè credo che questa sia la più adeguata… passano gli anni (è del 1991)  ma credo che questa sia davvero la canzone a cui più passa il tempo più mi affeziono… Mi piace continua a leggere…

Bacchettoni

Puoi leggerlo in: 2 minuti
Bacchettoni, ipertensivi, falsamente indignati… No alle tette in tv, siamo inglesi! Ma stiamo scherzando vero? Ditemi che stiamo scherzando vi prego! Un medico che spiega in un programma del mattino come si pratica l’auto palpazione al seno per comprendere se vi sono dei segnali utili per capire per tempo se vi continua a leggere…

Seno con senno…

Puoi leggerlo in: 3 minuti
Osservate attentamente questa foto e fatelo senza malizia ma con sana e doverosa curiosità. Scoprirete che c’è un qualche cosa di strano che nell’immediato vi sfugge portando il vostro cervello a distrarre la vostra attenzione non sul reale soggetto ma su ben altro… Per quel che mi riguarda, (posso ammetterlo continua a leggere…