Buongiorno Aosta

Buongiorno piccolo mondo incuneato fra le montagne… gente che parte, gente che resta…. fra persone che parlano, sparlano… animi che si accendono per le varie vicende ed altre che si arrendono per le stesse storie di sempre… Buongiorno bella gente, quella comune che incontri per strada, quella che saluti con continua a leggere…

Altrove

Una canzone sempreverde… Altrove di Morgan…. Però, (che cosa vuol dire però?) Mi sveglio col piede sinistro Quello giusto Forse già lo sai Che a volte la follia Sembra l’unica via Per la felicità C’era una volta un ragazzo chiamato pazzo E diceva sto meglio in un pozzo che su continua a leggere…

Stellla

Stella stellina la notte si avvicina…. Passiamo una vita ad ammirare il cielo, con il naso all’insù… Scopriamo le stelle quando ci affidiamo a qualcuno che non c’è più… Alziamo lo sguardo e ci perdiamo lassù… Fra orsi e carretti, fra i sogni sopra i tetti… Se ci perdiamo a continua a leggere…

Dammi un sorriso…

Dammi un motivo valido per non sorridere, dammene mille per farlo, dammi la furbizia, la letizia, l’incoscienza, la pazzia, la schiettezza, la forza di ascoltare, di conservare, di sfogarmi, di lasciarmi ascoltare, di saper ascoltare coloro che con me parleranno… dammi la fortuna di un nuovo giorno il piacere di continua a leggere…

Tutto uguale… (al 1997)

Riporto nelle prossime righe, quanto avevo scritto nel maggio del 1997 e che ho ritrovato fra vari appunti , sparsi qua e là… scoprendo che, in fondo, il tempo passa ma resta… tutto uguale…. Tra queste rocce così dure e irregolari scorrono i pensieri, tra ricordi e desideri… Il pensiero continua a leggere…

I sempreverdi…

   Nelle stagioni cambiano i colori, con il tempo le persone i loro umori… Penso a quei freddi di plastica fiori… Quando l’inverno arriverà anche fuori, saranno gli unici a mantener vivi quei ricordi… Tornerà allora la primavera…e dopo di lei ancora una, è una ancora…. Resterà sempre ,sebbene il continua a leggere…