Ci fosse Snoopy al posto di Trump…

Ogni tanto mi imbatto nelle vignette di Charlie Brown. Adoro, come doravo, il buon Snoopy! Certo che ci fosse Snoopy al posto di Trump saremmo messi meglio… Ci faremmo quattro sane ghignate piuttosto che preoccuparci… Ogni giorno che passa tirano venti di guerra tali da far arrivare a rimpiangere la serie di Bush (padre e […]

Read more

Pokemon presidenziali

In un’epoca in cui riceviamo notizie di almeno un attentato all’intelligenza, alla coesistenza, alla vita ogni giorno… ecco che emerge, anzichè profondi discorsi sulla Pace, su cultura, su rispetto, su valori, sulla vita (e chi più ne ha ne metta…)… ecco che i Pokemon si impadroniscono anche dei discorsi Presidenziali… Svilente che un Presidente della […]

Read more

Homophobia

Leggere notizie di questo tenore ti fa ancor di più apprezzare di far parte di un Paese scalcagnato si, ma con una coscienza… Il presidente del Gambia, Yahya Jammeh, ha minacciato di “tagliare la testa” dei gay che vivono nel paese. Il presidente, che ha conquistato il potere con un golpe militare nel 1994, ha […]

Read more

Il Quirinale secondo Mattarella

Il Qurinale sarà aperto sette giorni su sette per poter essere visitato dagli italiani. Così ha deciso il suo nuovo inquilino, il Presidente Mattarella. Ha inoltre dato disposizione di spostare alcuni uffici per far si che la visita sia più ampia e per poter predisporre delle salette atte a esposizioni di vario genere. Una scelta […]

Read more

È arrivato il Presidente…

31 gennaio 2015. Ecco il 12simo Presidente della Repubblica, Sergio Mattatella. In realtà è stato eletto ma ancora non è realmente Presidente che tanto se ne sente parlare. A dirla tutta, solo dopo il giuramento, previsto per il prossimo 3 febbraio, potrà dirsi a tutti gli effetti Presidente di tutti gli italiani. Da subito il […]

Read more

Napolitano da leggere e rieleggere…

Con Rispetto ho ascoltato il discorso di re.insediamento del Presidente Napolitano e qui lo riporto perchè credo sia giusto che questa pagina della nostra storia di Paese, di italiani debba essere ricordata come e con le parole del nostro Presidente. Signora Presidente, onorevoli deputati, onorevoli senatori, signori delegati delle Regioni, lasciatemi innanzitutto esprimere – insieme […]

Read more

E se un commesso del Quirinale…

Massimo Gramellini scrive: Buongiorno signora Napolitano, è giovedì mattina. Dovrebbe lasciare la camera entro mezzogiorno. Bersani e Alfano, avvinti come l’edera, stanno votando insieme Marini. Non Valeria, che pure ha preso un voto come il conte Mascetti di Amici miei. Verro più tardi a prendere le valigie. Ha controllato che qualche severo monito non sia […]

Read more