Fragole e caffè (qualche cosa non và….)

Puoi leggerlo in: 1 minuto
Scusate… Quanto pagate un semplice caffè normale al bar? 1€uro. Quanto pagate un cestino di fragole? 1€ 35cent. Qualche cosa non và! olo pochi mesi fà la battaglia degli allevatori sardi per valorizzare il latte e innalzarne il costo al fine da rimanere almeno nei costi di produzione e c’è continua a leggere…

Officina della Pasta – Aosta

Puoi leggerlo in: 2 minuti
Officina della Pasta – Aosta Una vera e propria rivelazione!Nel cuore di  Aosta, in via S. Anselmo, durante la vostra passeggiata in centro, potrete imbattervi in un piccolo locale dal cuore gustoso, pulsante e decisamente molto apprezzato e ricercato (dai tanti commensali che desiderano profondamente apprezzarne i piatti…) E’ frutto continua a leggere…

Piccole soddisfazioni…

Puoi leggerlo in: 1 minuto
Da anni cerco di coltivare questo piccolo spazio personale come una vera e propria casa… Mi piace pensarlo così! Una specie di casa in cui poter ospitare con piacere amici e conoscenti. Condividere con loro emozioni, sfoghi, ricordi, pensieri, riflessioni, scorci di vita e spaccati di quotidianità varia, talvolta combattuta… continua a leggere…

Buon viaggio (credici…)

Puoi leggerlo in: 3 minuti
Buon Viaggio! Già di lunedì non è il massimo della vita… Immaginatevi il lunedì dei lunedì! Quello del rientro alle attività dopo il periodo di vacanze (o pseudo tali) invernali… Apri uno dei tanti social e leggi “#treno #vda 4003, solo un vagone già pieno: preparatevi.” A scriverlo un amico continua a leggere…

Non sta bene…

Puoi leggerlo in: 4 minuti
Capita a tutti di finire in Pronto Soccorso… Io ci sono stato ieri… Tralasciando i motivi che mi hanno portato a rivolgermi al locale nosocomio, vorrei rendervi partecipi di alcune frasi sentite e di alcune scene viste in prima persona, che mi hanno portato a riflettere e tanto… Intanto vorrei continua a leggere…

Sapersi rinnovare innovando!

Puoi leggerlo in: 1 minuto
Non è da tutti saperlo fare e farlo con classe ed esperienza. E’ stata la scelta di un gestore che ha voluto fortemente credere nel rinnovamento radicale del proprio locale. Non ne ha cambiato solo l’aspetto esteriore e interiore ma anche la sua natura.  Una crescita che ha portato miglioramenti continua a leggere…

#Sanremo2016 – 2° serata

Puoi leggerlo in: 4 minuti
Sanremo 2016 Seconda serata Sigla niente male, virtuosismi fantastici di quattro brave e belle ragazze… Peccato si senta poco Si inizia con Dolcenera: Ora o mai più, le cose cambiano. Una canzone, difficile per essere la classica canzone sanremese… un bel (noioso) blues… (a me piace il genere ma non continua a leggere…

Olivolì, olivolà e la qualità

Puoi leggerlo in: 3 minuti
Così si presentava nel 1969 una nota azienda italiana che oggi nell’astigiano trova la sua eccellenza. Ho avuto la possibilità di scoprire, con mio grande stupore, che vi sono ancora aziende che in Italia operano con professionalità e che impongono alle loro dipendenze restrittive regole non solo per rimanere negli continua a leggere…