13 maggio 2019 – Caro diario

Giornata pregna quella di ieri. Sai di quelle giornate che iniziano già di corsa appena apri gli occhi? Ecco di quel tipo! Sono quelle giornate che quando arrivi a casa, dopo aver preso coscienza di aver staccato la spina, crolli inevitabilmente da qualche parte come se non ci fosse un domani… In realtà nulla al di fuori dal normale se continua a leggere…

Eroi per un giorno

Già! La nostra vita è ultra affollata di eroi per un giorno. Di chi si tratta? Di tutte quelle persone che per un qualunque gesto, salgono agli onori della cronaca e vi ci restano per 24 ore o poco più… Eroi a sbiadire, come le immagini e il ricordo delle loro gesta che nel tempo scema e poi scompare per continua a leggere…

Fra ordinario e straordinario…

Se ritenete che oggi, in modo particolare, sia stata una “giornata allucinante”, pensate a coloro che quotidianamente hanno da affrontare situazioni allucinanti! Magari non calcano gli oneri e onori della cronaca, ma questo non vuol dire che non siano meno allucinanti di altri o altre. Senza voler mancare di rispetto alcuno, pensate a coloro che non sanno fino a quando continua a leggere…

Hastag #gentilezza (condividi questa se hai coraggio)

La sfida ve la lancio io questa volta! Provate a leggere e condividere questo post…. (se ne avete coraggio!) Challange, sfide, gare, prove impossibili. Il web ne è pieno, direi anche saturo. Stupire è la parola d’ordine. Rischiare, andare oltre… Attirare l’attenzione e riuscire nell’intento in maniera spettacolare e roccambolesca, d’effetto se possibile. Ecco allora la sfida davvero difficile… una sfida continua a leggere…

Com’esuli pensieri nel vespero migrar

In questi giorni basta sollevare lo sguardo… I pensieri si librano in volo come gli uccelli migratori che fanno la conta di loro per raggrupparsi, organizzarsi e partire per il lungo esodo. L’estate è finita, nonostante le ultime giornate ancora calde. L’autunno si presenta alle porte, si deposita sui parabrezza con la brina mattutina e la frescura dell’aria fina. I continua a leggere…

Fake real o real fake?

Non amo particolarmente scrivere con titoli in inglese, ma questa volta ci stà tutto… Fake real (falso ma reale?) o real fake (o realmente falso?) ? Nel quotidiano, dai rapporti ai massimi livelli (quelli politici, istituzionali, quelli che comandano insomma…) ai minimi livelli… (i nostri per intenderci…), si è costantemente sottoposti a questo interrogativo… Nel rapporti di tutti i giorni, continua a leggere…

Piccoli gesti quotidiani…

…perchè anche questo è Amore! L’Amore non occorre ostentarlo ma dimostrarlo… ance con piccoli gesti! Buona giornata bella gente e come sempre… Namastè, Aleè!

La forza di quel sorriso…

Sfidava il mondo intero e lo faceva ogni giorno.. La sveglia suonava e la mano destra sapeva già nel dormiveglia dove andare a zittire quel fastidioso rumore che martellava la testa ancora assopita e trattenuta dal potente Morfeo… Sapeva che sarebbe stata una lunga giornata, una delle tante, pescata a caso fra quelle che il fato concedeva nella continua partita continua a leggere…

NO PANIC-o

NO PANIC è questo lo slogan scelto per accompagnare i 500.000 studenti che con oggi inaugurano il primo giorno d’estate affrontando la prima delle varie prove previste per la maturità. No panic-o al Ministero nel leggere “traccie” nel titolo che presentava le prove scritte (facendo naturalmente chiedere a chi capitava sul sito ufficiale del Ministero dell’Istruzione… se fosse incappato in continua a leggere…

Pagliuzze e travi…

Viviamo in una società dove siamo sempre più propensi a guardare ciò che fanno gli altri… E’ più facile guardare i difetti degli altri che farsi una buona dose di fatti propri… specie se poi ci si concentra sui difetti, su errori e non solo… Anche in questo caso i social hanno un ruolo decisamente importante… Non solo per coloro continua a leggere…

Oltre la facciata

Oggi un pensiero veloce e fugace… Credo che siano molte le persone che bisognerebbe poter conoscere e apprezzare oltre la facciata dimostrata… Lo ammetto, spesso anche io mostro una facciata apparentemente sorridente anche quando in realtà non ne avrei alcuna voglia… Sarebbe bello se si potesse essere sempre ciò che si sente, che si vive e ancor più bello ci continua a leggere…

I doppia faccia

Ritornano ciclicamente in voga i doppia faccia. Mi son reso conto che non ci sono solo per gli onori della cronaca ma anche nella mia vita personale. Nei delitti eccellenti, quelli che “guadagnano” gli onori della cronaca. Chi sono? Sono quelle persone che mostrano una faccia molto casta, molto pulita, nascondendo invece una natura diversa che spesso non emerge e continua a leggere…

Il tempo giusto….

In realtà, nel corso della vita, non si sa quando è il tempo giusto… Sfortunatamente non siamo in grado di conoscere, e forse è un bene per noi e per gli altri, il percorso della nostra vita e quindi quando sia, o meno, il momento giusto delle cose… Se tutto fosse pianificato, talvolta programmato, scontato…  previsto o prevedibile, la vita continua a leggere…

Altrove

Una canzone sempreverde… Altrove di Morgan…. Però, (che cosa vuol dire però?) Mi sveglio col piede sinistro Quello giusto Forse già lo sai Che a volte la follia Sembra l’unica via Per la felicità C’era una volta un ragazzo chiamato pazzo E diceva sto meglio in un pozzo che su un piedistallo Oggi ho messo La giacca dell’anno scorso Che continua a leggere…